Una ricetta special dello Chef Guido Perino

Ingredienti per 4 persone:

320g di spaghetti
400g di zucchine trombette tagliate a listarelle
60g provolone del Monaco grattugiato
40g di Castelmagno grattugiato
Qualche foglia di basilico
Olio d’oliva per la frittura
1 spicchiò d’aglio
Olio extra vergine di oliva
Pepe nero

Procedimento
Friggere le zucchine in olio d’oliva facendole dorare un bel po’.
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.
Rosolare lo spicchio d’aglio con un filo abbondante di olio extravergine d’oliva, levare l’aglio e aggiungere le zucchine.
Scolare la pasta molto al dente e aggiungere un misto di acqua di cottura.
Continuare la cottura in padella con fiamma alta e completare aggiungendo il pepe, il basilico tagliato a joulienne e il provolone del Monaco.
Impiattare a forma di nido e completare con il Castelmagno e altro basilico.

Ps. La mia versione si differenzia per più motivi…
Uso il Castelmagno, tipico formaggio delle valli piemontesi e le zucchine trombette.
Quest’ultime hanno un sapore molto più dolce e delicato.
Poi mi piace tagliare le zucchine a listarelle perché si amalgamano perfettamente allo spaghetto.