Ricetta del tiramisù creativo by Silvia Meda foodblogger “Let Eat Be”

 

INGREDIENTI

per uno stampo apribile da 15 cm*

 

Per la base

100 gr di biscotti Savoiardi (circa 10-12 Savoiardi)

80 gr di nocciole tostate

1 tazzina di caffè freddo

1 cucc.no di cacao amaro

 

Per la crema al mascarpone

100 gr di zucchero a velo di canna

500 gr di Mascarpone

2 tuorli pastorizzati (ca. 30 gr)–la pastorizzazione la si può fare da sé, montando i tuorli con le fruste elettriche e aggiungendovi a filo uno sciroppo di acqua e zucchero bollenti portati a 121°C

 

Per la farcitura e la decorazione

1 pera Williams matura oppure composta di pere non zuccherata

Gocce di cioccolato fondente

Cacao amaro q.b.

 

Preparazione

Iniziate sbattendo con le fruste i tuorli e lo zucchero, finchè non raggiungerete una consistenza spumosa.

Con l’aiuto di un tritatutto tritate le nocciole con i savoiardi, aggiungete un cucchiaino di cacao amaro e regolatene la consistenza aggiungendo il caffè freddo a poco a poco: dovrete ottenere una consistenza simile a quella di una base per cheesecake. Non dev’essere troppo bagnata, deve risultare “pastosa” e facilmente modellabile. Prelevatene metà e distribuitela sul fondo del vostro stampo, premendo bene con il retro del cucchiaio. Avendone modo e tempo, mettetela in frigorifero in modo che diventi più solida e stabile.

Ora aggiungete il mascarpone al composto d’uovo e zucchero e lavorate la crema energicamente, in modo che il tutto sia ben amalgamato. Sarebbe meglio far riposare in frigo anche la crema, in modo che non risulti troppo liquida e rischi di “crollare” durante la composizione del dolce. Se ne avete la possibilità, fate rassodare una mezzoretta in frigorifero.

Sullo strato di savoiardi e nocciole che avete creato e sformato, spalmate un velo di composta di pere e cospargete con alcune gocce di cioccolato. Con l’aiuto di una sac-à-poche, prelevate metà crema dalla ciotola e in senso circolare create dei ciuffetti che andranno a ricoprire tutta la base.

Procedete quindi dall’inizio: prelevate il restante composto di biscotto e nocciola e create a parte un altro cerchio, premendo bene con il cucchiaio. Con l’aiuto di una spatola o di un supporto perfettamente piano e liscio, aiutatevi a trasferirlo sopra lo strato di crema al mascarpone. Procedete delicatamente spalmando un altro velo di composta di pera e, sempre con la sac-à-poche, distribuite la restante crema. Rifinite con gocce di cioccolato e una spolverata di cacao.