Michelangelo Bruno classe 1992, dopo il diploma all’Istituto alberghiero sia avvia nel settore della ristorazione, immediatamente lascia la città d’origine e parte, viaggiando per l’Italia alla ricerca di nuove realtà. Si trasferisce ad Urbino per poi approdare alla riviera Romagnola a Riccione. Lecce, Matera, sono solo alcuni degli spostamenti del bartender prima di fermarsi a Roma, la capitale. Qui inizia a frequentare il mondo degli speakeasy, lavorando presso uno dei più importanti nel panorama romano.

DRINK: LOUIS&EDEN 
BARTENDER: Michelangelo Bruno, bartender del The Barber Shop Speakeasy di Roma

 

INGREDIENTI:
80 ml rum Havana Club 3 infuso a ultrasuoni alle bucce di ananas (zero waste!) chiarificato
45 ml purea di mango chiarificato 

15 ml di orzata alla noce di cocco chiarificata

Bicchiere: Old Fashioned

Garnish: Ananas fermentata disidratata

 

PREPARAZIONE:
Assemblare gli ingredienti in uno shaker, shakerare e servire in un bicchiere con un chunk di ghiaccio.


ISPIRAZIONE:
Louis & Eden potrebbero essere l’ultima generazione di oranghi, a causa dell’alta mortalità di questa specie. Piace pensare che esistano storie d’amore anche tra gli animali ed è per questo che per San Valentino il The Barber Shop Speakeasy di Roma, a due passi dal Colosseo, propone un drink del suo stesso menù – concepito a partire da una vera e propria denuncia ambientalista –  creato da Michelangelo Bruno. Tutti gli ingredienti usati sono alla base della normale dieta di sostenimento di un orango (a parte, ovviamente, il rum): un drink eco-sostenibile dedicato al vero, ultimo amore di queste due scimmie ominidi, endemici del Borneo.