I veri Brownies Americani

120 g di burro 
350 g di cioccolato al latte 
15 g di cacao amaro 
un pizzico di sale 
3 uova 
150 g di zucchero 
un cucchiaino di estratto di vaniglia (facoltativo) 
80 g di farina 00

 

Scaldare il forno a 180°C. Foderare di alluminio una teglia quadrata di circa 20 o 23 cm.

Unire il burro e il cioccolato in un pentolino a fuoco basso. Mescolare bene finché il burro non si è sciolto ed è tutto ben mescolato e caldo. Spegnere la fiamma, unite il cacao e fare raffreddare. Nella ciotola di un planetaria unire le uova con lo zucchero e sbatterli ad alta velocità fino ad ottenere un composto soffice e spumoso, circa 10 minuti. Spegnere la macchina, unire il cioccolato fuso e l’estratto di vaniglia, e mescolare a bassa velocità fino ad amalgamare il tutto. Versare lentamente la farina e mescolate molto lentamente.

Versare l’impasto nella teglia foderata. Infornate a 180°C finché la torta sara’ un po’ gonfiata, per circa 30-35 minuti. Fate attenzione di non cuocerla troppo. Lasciare raffreddare i brownies per 2 ore prima di toglierli dalla teglia e tagliarli in 16 quadrati.

Laureato in Economia, ha poi conseguito un MBA presso lo Stoà. Lavora in Enel Green Power dove si occupa di pianificazione e controllo . Dal 2010 scrive su diversi blog di economia e finanza (Il Denaro,...

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.