Petto d’anatra “non all’arancia”…:)

INGREDIENTI

2 petti d’anatra
1 cucchiaio di aceto (meglio se di lampone)
4 scalogni
80 g di miele
4 mele

Cuocere i petti d’anitra per 10 minuti mettendo il lato “pelle” sul fondo. Togliere un po’ di grasso e cuocete per 10 minuti l’altro lato.
Togliere i petti e fate rosolare gli scalogni tritati nella stessa padella. Aggiungere l’aceto e il miele. Caramellate gli scalogni (si può anche aggiungere una fetta di “pain d’épices” tritata con un cucchiaio d’acqua).
Mettere i petti d’anatra e fateli riscaldare, poi tagliateli a fette in un piatto da portata e versatevi la salsa. Servite il tutto con delle mele cotte.