Ho conosciuto Rosmunda Cristiano durante il Lockdown, quando mi chiese di poter partecipare alla mia realizzazione di lievito madre che avevo iniziato con altri utenti ed amici di FB. Curiosa, guardo il suo profilo e scopro una donna energica, laureata in giurisprudenza, maestra di scuola, amante della cucina, vincitrice del premio Marietta 2017, concorso per cuoche dilettanti, frequenta chef stellati ed ha partecipato a diversi corsi tra cui quello di Luca Montersino.

Figlia dei Campi Flegrei ed amante dei suoi prodotti, oggi Rosmunda è anche imprenditrice con la sua Rosmood srl, produttrice di marmellate di lusso. Dopo il Lockdown, ci siamo incontrate da vicino; vi racconto la sua storia.

Classe 1974, Rosmunda nasce con seri problemi di salute e la diagnosi fu senza appello: tante saranno le cose che NON potrà fare nella vita. Negli anni, i genitori cambiano spesso abitazione e Rosmunda frequenta scuole diverse tra Napoli e provincia acquisendone culture ed abitudini. Trascorre le vacanze scolastiche con nonni, zii e cugini ed è ancora vivo il ricordo di tutto ciò che ha appreso dalle donne di casa: conserve, piatti tipici e dolci della tradizione. Curiosa di natura, oltre la maturità magistrale, frequenta numerosi corsi di formazione, concretizzando la sua passione per la cucina. Mi confessa che se non avesse avuto una salute precaria, sarebbe diventata, sicuramente, una cuoca professionista. Nel 2000, vincitrice di un concorso magistrale, diventa maestra di bimbi dai 6 ai 10 anni. Le sue conoscenze culinarie le rinvengono utili e si adopera, con numerosi progetti, ad educare i suoi alunni ed i genitori a privilegiare il buon cibo, a discapito di merendine e snack confezionati, con collazionii più salutari.

Adotta questi principi anche per i suoi cari, ricercando i migliori prodotti a km 0, facili da reperire nel piccolo centro dove abita: Quarto, in provincia di Napoli. Una terra ricca di agricoltori e contadine che cuociono pane nei Forni a legna ed allevano le galline a terra. Rosmunda inizia a fare in casa passate di pomodoro, conserve, marmellate e confetture, limoncello e nocillo. Ma la sua specialità sono le marmellate, che inizia a produrre per venderle nel 2017. Una sua amica le disegna il marchio, lo registra ed avvia la sua attività: nasce Love Jam. Le vendite furono un successo da subito, alimentando il sogno di poter, un giorno, creare una vera e propria azienda. Nel 2019, aiutata dal suo compagno, l’ingegnere Giancarmine Celentano, nasce la ROSMOOD srl, produttrice di marmellate e confetture artigianali, con frutta e verdura esclusive dei Campi Flegrei. Numerose le proposte: limone flegreo, fichi di Baia, pomodoro cannellini, mandarino di Bacoli e Falanghina, Melannurca e Piedirosso. Ho avuto modo di degustarne alcune e vi confermo che sono davvero eccellenti, 100% naturali e senza conservanti. La mia preferita quella al Limone Flegreo.

Oggi Rosmunda è una donna felice ed il suo sogno nel cassetto è veder degustare le sue prelibatezze nei 4 angoli del mondo.