Ana Roš, chef del ristorante Hiša Franko di Caporetto, in Slovenia, è stata insignita  del titolo di World’s 50 Best Chef 2017.

La chef slovena combina e scombina sapori con una ardore creativo elevando e celebrando la cucina del suo paese.

Ana è una chef con un percorso professionale decisamente singolare. Inizia a cucinare da autodidatta, influenzata dalla cucina dei paesi confinanti con la Slovenia-Italia, Ungheria, Austria e Croazia. Al ristorante Hiša Franko, Roš trae ispirazione dal patrimonio e dagli ingredienti culinari del suo territorio sloveno, aggiungendo sapientemente e con audacia un pizzico di sorprendente innovazione ai piatti tradizionali. Collocato all’interno di un edificio del 1860, Hiša Franko è un business a conduzione familiare al quale la chef lavora con il marito sommelier, Walter. Insieme presentano delle creazioni culinarie innovative ed invitanti che evocano il calore e l’ospitalità di una abitazione privata. 

William Drew, redattore capo di The World’s 50 Best Restaurants, ha commentato: “Ana Roš è degna e meritevole del riconoscimento The World’s Best Female Chef di quest’anno. Una vera leader in fatto di gastronomia mondiale grazie alla sua precisione, attenzione ai dettagli ed immaginazione. La sua passione per gli ingredienti locali, l’investimento nelle persone e la sua dedizione ad elevare le arti culinarie della sua bella Slovenia fanno di lei un modello cui aspirare”.

Nell’accettare questo prestigioso riconoscimento, Roš ha commentato: “ Si è trattata di una vera e propria sorpresa. Per me è una grande responsabilità accettare questo riconoscimento, soprattutto considerando che sono una chef autodidatta, ma al tempo stesso la considero una grande opportunità per la Slovenia affinchè possa essere rivalutata come destinazione gastronomica interessante.”

Roš segue le orme di una pletora di donne chef degne di note che sono state insignite di questo prestigioso titolo, ivi incluse l’inimitabile Dominique Crenn nel 2016, Hélène Darroze (2015), Helena Rizzo (2014), Elena Arzak (2013), Nadia Santini (2012) e Anne-Sophie Pic (2011). 

L’anno scorso sono stato invitato da Faby Scarica, chef emergente e padrona di casa a partecipare a Villa Chiara ad una serata in cui  ho potuto incontrare 5 chef (Faby Scarica,Cristina Bowerman, Isabella Preziuso, Ana Ros, Loretta Fanella), 5 ristoranti, 5 culture diverse…

Di seguito la ns. chiacchierata con   Ana Ros: