Lia Petriccione, presentati.. .raccontaci qualcosa di te…

Sono una 45enne napoletana, mamma e moglie felice, con una grande passione per la cucina. Amo stare in casa, circondata da pentole e stoviglie: è lì il mio regno! Le ricette che pubblico nel mio blog sono tutte collaudatissime perché le propongo sempre prima alla mia famiglia e agli amici, che fungono un po’ da cavie… ma puntualmente apprezzano!

liaPrediligo la preparazione di piatti salati e lievitati, ma in realtà – in ogni singola ricetta, dolce o salata che sia – ci metto sempre tanta passione, impegno ed un pezzetto della mia vita e dei miei ricordi, che cerco di comunicare attraverso i profumi e i sapori della mia cucina.

Come nasce questa passione per la cucina?

Tutto ha avuto inizio quando avevo 16 anni… per uno stupido capriccio lasciai la scuola e i miei genitori, per punirmi, mi mandarono ad aiutare un parente che aveva un negozio di pasta fresca… e lì fu amore a prima vista per il mondo della cucina! Da allora in poi non ho più smesso di “pasticciare”!

Con il passare degli anni e, soprattutto, l’avvento dei social ho trovato un altro modo per esprimere il mio amore per questo mondo e così si sono susseguiti la creazione di un gruppo su Facebook (che conta ormai quasi 5.000 membri), di profili su Istagram e Twitter ed il passo più importante: l’apertura del blog “A Tavola con Lia”.

Tra le tante ricette che hai preparato qual è la tua preferita?

La mia preferita? In realtà ci sono diverse ricette alle quali sono particolarmente legata… diciamo una delle più gettonate? Credo siano le Orecchiette con Broccoli, Salsiccia e Provola gratinate al forno nei tegamini di coccio… di sicuro, ogni volta che le preparo, c'è sempre qualcuno che fa il bis!

Prova del cuoco: ci inviti tutti a cena, cosa prepari?

Ah che bello! È uno dei miei sogni cucinare per tantissime persone…

Vediamo un pó… per antipasto potrei preparare delle Coppette di Limone con Insalata di Mare, per primo un assaggio di Paccheri con Patate e Cozze, per secondo/contorno dei Tranci di Salmone con Carciofi al Cartoccio e, per finire, il dolce: una bella e golosa Cupola di Pan di Stelle alla Coppa del Nonno! Che ne dite, in quanti venite?!? Vi aspetto con piacere…

lia6lia7

Sei napoletana, consigliaci un piatto tipico della tua città…

Da buona napoletana voglio consigliarvi un piatto semplice e, come diciamo noi “sciuè sciue” (veloce veloce): gli Scialatielli con Pomodorini, Rucola e Scamorza. Ovviamente anche questa ricetta è nel blog “A Tavola con Lia”, insieme a quelle che ho citato prima ed a tante altre, alcune tipicamente campane, ma anche tante appartenenti al made in Italy in generale.

lia1

Nuovi progetti per il tuo blog?

Credo che la cosa fondamentale sia continuare a cucinare con amore e impegno, creando ricette alla portata di tutti, cioè senza ingredienti e/o procedimenti troppo complicati, che – alla fin fine – le rendono poco fruibili almeno nella vita quotidiana di una normale famiglia.

Tra l’altro ci tengo a ringraziare lo staff di Giallo Zafferano che ci ospita sotto il suo “cappello” e ci da sempre consigli preziosi, nonchè alcune persone fantastiche – in particolare Patrizia Peruggi e Rosa Saccone – che mi supportano ogni giorno nella gestione dei social e del blog. Oltretutto sono anche loro delle ottime cuoche, per cui è un po’ come scrivere tutto a 6 mani, tant’è che nel blog troverete molte loro creazioni.

Per concludere, spero che la linea semplice ma gustosa che lega un po’ tutti gli ormai 1.000 articoli presenti nel blog venga premiata da un numero sempre maggiore di visite… e poi – come si dice? – chi vivrà, vedrà!

Sicuramente mi piacerebbe instaurare qualche collaborazione con aziende del settore alimentare, scrivere un libro di ricette, tenere una rubrica di cucina… insomma, di sogni nel cassetto ce ne sono tanti!