E’ il 6 gennaio, la tanta attesa calza è arrivata, la cara Befana ha fatto un viaggio lungo e come ogni anno si affretta a rendere questa festività super golosa. Bambini, ragazzi e anche adulti si divertono a rovistare la calza ed a ingozzarsi di snack al cioccolato, caramelle e molte altre leccornie. La maggior parte delle persone mangiano i dolciumi più buoni, lasciando infondo alla calza quelli che non gradiscono molto. Siccome non vogliamo far arrabbiare la nostra Befana, oggi voglio proporvi come riciclare la cioccolata che non mangiate, realizzando ottimi dolci.

Avete dei marshmallows e non sapete cosa fare? Preparate dei muffin al cioccolato e a metà cottura aggiungete i vostri marshmallows. Risultato? Muffin originali e super deliziosi.

Muffin con marshmallows

Ingredienti:

  • Burro 70 g
  • Farina 350 g
  • Zucchero semolato 130 g
  • Uova 1
  • Latte 10 ml
  • Cioccolato fondente 130 g
  • Cacao amaro 40 g
  • Lievito in polvere 1 bustina
  • Marshmallows a piacere

Per riciclare tutta la cioccolata avanzata basta scioglierla. Potete riutilizzarla in tantissime forme, come: una fonduta al cioccolato nella quale intingere la frutta, oppure guarnire torte e biscotti.

Se la vostra calza ha dei torroncini che proprio non vi vanno giù, non temete! Preparate dei cupcakes e sul fondo di ogni pirottino sistemate un torroncino, otterrete dei cupcake a sorpresa.

Cupcake con torroncini

Ingredienti:

  • Burro 120 g
  • Farina 120 g
  • Zucchero 120
  • Uova 3
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
  • Lievito in polvere per dolci 2 g
  • Sale fino 1 pizzico
  • Torroncini

Se avete fatto i cattivelli e avete ricevuto un po’ di carbone, però quello dolce, potete fare del fantastici brownies al carbone.

Brownies al carbone

Ingredienti:

  • Carbone dolce 50 g
  • Cioccolato fondente 120 g
  • Zucchero 180 g
  • Burro 90 g
  • Uova 2
  • Farina 90 g
  • Mandorle 50 g

Procedimento:

Sciogliete burro e cioccolato e fatelo raffreddare. Unite al composto uova, farina, zucchero e amalgamate il tutto. Tritate le mandorle e il carbone e aggiungetelo all’impasto. Versate il composto in uno stampo e infornate a 180 gradi per 30 minuti.

La Befana con i suoi dolci coccola grandi e piccini e con la sua scopa porta via tutte le feste. Ebbene si, dopo il 6 gennaio finiscono i festeggiamenti, i piccoli ritornano a scuola e i grandi a lavoro, ma a farci compagnia restano le calze piene zeppe di cioccolato.