Daniele Astolfi, torinese di nascita, ma greco per amore , ci racconta la storia del suo Daniele Pasta Bar a Patrasso.

Come nasce Daniele Pasta Bar?

Daniele Pasta Bar nasce dal desiderio di creare un brand 100% italiano, sia nello stile, sia nel design e soprattutto nel gusto. Dopo anni passati nel settore delle famiglie private, l’interesse era quello di creare un progetto nuovo e che fosse facilmente duplicabile. In effetti sto già ricevendo diverse richieste di creare un franchising. Vedremo nell’anno nuovo.

Perchè andare proprio in Grecia?

La Grecia è una Nazione che ho sempre avuto nel cuore, per storia, cultura, turismo, clima, ed ora ancor di più dopo aver sposato una splendida Greca.

Il tuo prodotto è ila classica pasta italiana, non avete subito l’influenza greca?

ll mio è un prodotto 100% italiano, dalla materia prima al prodotto finito, senza compromessi.

 

Italia e Grecia, sono vicini geograficamente ma con gusti differenti?

La famosa frase “Una faccia una razza” è senza dubbio vera, la loro cucina è fantastica, personalmente la adoro, ma parliamo di due gusti differenti anche se la base della materia prima Mediterranea è praticamente la stessa.

 

Una delle caratteristiche è che la pasta viene creata in vetrina davanti al cliente, una scelta di marketing?

Il concetto di Daniele Pasta Bar è trasparenza davanti al cliente, prepariamo la pasta fresca in vetrina, e la piccola cucina è anch’essa a vista… diciamo un marketing trasparente!

 

Qual è il tipo di pasta che ha riscosso più successo?

Il colore sulla pasta lunga è senza dubbio attraente per il cliente, tagliolini alla barbabietola o al nero di seppia, ma ovviamente anche semplicemente all’uovo. Ravioli vari riscontrano anch’essi un grande successo.

 

Cercate di porpore i piatti tipici italiani o alcuni condimenti per la pasta li avete allineati ai gusti ellenici?

I piatti sono tipici alla base, giochiamo sui colori ma senza compromessi sulla materia prima italiana. Se vado in un ristorante greco in Italia non voglio trovare gli spaghetti con la feta…la stessa cosa per un greco nel mio ristorante, questo è il mio credo!

 

Proponete anche pane e pizza fatta in casa, che riscontro hanno?

Il pane e la pizza sono fatti in casa, e devo ammettere stanno riscuotendo un grande successo

 

Come si vive in Grecia questo periodo particolare del Covid-19?

Purtroppo la situazione Covid-19 non lascia molto spazi in Grecia, economie non molto floride, come tra l’altro quella Italiana, soffrono molto di più. Speriamo quest’incubo finisca presto e si possa tornare alla normalità.

 

Qualche consiglio pratico ad un connazionale che vorrebbe trasferirsi in Grecia?

Lo stile di vita in Grecia è unico, la Grecia se la ami ti entra nel sangue, è una droga della quale non puoi più farne a meno. La lingua è senza dubbio un grande ostacolo, ma è una “Nazione Amica”, se poi trovi l’amore…tutto è più semplice.