Maicol Verzotto e Tania Cagnotto sono due famosi  tuffatori (dal trampolino e dalla pedana)  ma non solo, questi due atleti  insieme ad altri due soci hanno creato una startup (nata nel 2013 e basata a Bolzano ) che si chiama Functional Gums incubata al TIS innovation park, che ha messo sul mercato  un chewing gum “speciale”, alla caffeina nato per aiutare chi guida a rimanere concentrato.

L’idea è venuta a Maicol durante un viaggio in Cina nel 2008, dove i taxisti mangiavano costantemente chewing gum. Degli studi dimostrano che la masticazione delle gomme aiuta a mantenere alta l’attenzione alla guida. La domanda è sorta spontanea :

Perché non fare una gomma che aiuti davvero?  ed hanno pensato di potenziare tale caratteristica con l’aggiunta di caffeina.

Dopo un anno e mezzo di ricerche volte a trovare chi potesse produrre tale prodotto, verso la fine del 2013 le Drive Gum sono arrivate sul mercato negli autogrill, bar e tabacchi con un prezzo che può variare tra i 2 ed i 2,50 euro. Ad oggi commercializzano in diversi paesi come Spagna, Slovenia, Romania, Germania, Libano, Cipro, Belgio e Scandinavia Giordania Croazia.

La gomma è adatta anche ai celiaci ed anche a chi non ama gli zuccheri in quanto la sua composizione non è zuccherata e non contiene glutine. Inoltre tramite la masticazione il principio attivo riesce ad entrare in circolo 300 volte più velocemente in quanto l’assorbimento avviene tramite le papille gustative e quindi non deve prima essere digerito. Fa parte della compagine societaria anche Nazareno Mario Ciccarello, conosciuto  sulle piattaforme dei tuffi da Maicol e che ha contribuito con la sua esperienza nel settore farmaceutico.

Laureato in Economia, ha poi conseguito un MBA presso lo Stoà. Lavora in Enel Green Power dove si occupa di pianificazione e controllo . Dal 2010 scrive su diversi blog di economia e finanza (Il Denaro,...

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.