Maicol Verzotto e Tania Cagnotto sono due famosi  tuffatori (dal trampolino e dalla pedana)  ma non solo, questi due atleti  insieme ad altri due soci hanno creato una startup (nata nel 2013 e basata a Bolzano ) che si chiama Functional Gums incubata al TIS innovation park, che ha messo sul mercato  un chewing gum “speciale”, alla caffeina nato per aiutare chi guida a rimanere concentrato.

L’idea è venuta a Maicol durante un viaggio in Cina nel 2008, dove i taxisti mangiavano costantemente chewing gum. Degli studi dimostrano che la masticazione delle gomme aiuta a mantenere alta l’attenzione alla guida. La domanda è sorta spontanea :

Perché non fare una gomma che aiuti davvero?  ed hanno pensato di potenziare tale caratteristica con l’aggiunta di caffeina.

Dopo un anno e mezzo di ricerche volte a trovare chi potesse produrre tale prodotto, verso la fine del 2013 le Drive Gum sono arrivate sul mercato negli autogrill, bar e tabacchi con un prezzo che può variare tra i 2 ed i 2,50 euro. Ad oggi commercializzano in diversi paesi come Spagna, Slovenia, Romania, Germania, Libano, Cipro, Belgio e Scandinavia Giordania Croazia.

La gomma è adatta anche ai celiaci ed anche a chi non ama gli zuccheri in quanto la sua composizione non è zuccherata e non contiene glutine. Inoltre tramite la masticazione il principio attivo riesce ad entrare in circolo 300 volte più velocemente in quanto l’assorbimento avviene tramite le papille gustative e quindi non deve prima essere digerito. Fa parte della compagine societaria anche Nazareno Mario Ciccarello, conosciuto  sulle piattaforme dei tuffi da Maicol e che ha contribuito con la sua esperienza nel settore farmaceutico.