A Napoli, in Via Michelangelo Schipa 40, ha aperto Reiwa, un nuovo ristorante di sushi che mixa la cucina giapponese con quella brasiliana.

Il capo dei fornelli è lo Chef brasiliano Romerson Coelho, grazie alla sua esperienza acquisita in giro per il mondo, rivisita la tradizione culinaria del sushi.

Lo Chef oltre a creare una fusione nippo brasiliana, riesce a proporre sapori italiani nei suoi piatti, per far sì che i napoletani sentano il sushi un prodotto gastronomico della loro terra.

Chef Romerson è un buon intenditore della cucina italiana, si è trasferito in Italia nel 2014, iniziando a lavorare presso la catena di ristoranti Nero sushi – Hachi sushi bar, fino al 2017, quando il ristorante Umami sushi restaurant lo contatta per accogliere la sua cucina.

Solo nel 2019 lo Chef decide di imbattersi in una nuova avventura, e con l’appoggio della compagna e dei suoi amici riesce finalmente ad avere un ristorante tutto suo.

Reiwa è un ristorante ricercato ed elegante con soli 22 posti a sedere, così lo racconta Marina De Lucia, co-proprietaria insieme a Francesco Lessa e Roberta Inglese.

Marina De Lucia si è occupata principalmente dell’arredamento del locale, semplice ed elegante, un posto di pace e relax. La particolarità risiede nell’albero presente al centro della sala, le sue foglie percorrono il soffitto e cambiano colore a seconda delle stagioni.

Reiwa ha un significato molto particolare, racconta Marina, è un inno di speranza verso il futuro, segno di armonia, unione e rinascita.

Francesco Lessa, uno dei proprietari, ci svela che il suo sogno è quello di avere una fattoria, ama gli animali e stare a contatto con la natura. Ha deciso di aprire un ristorante perché crede nello Chef, il loro è un forte rapporto di amicizia che dura ben 7 anni, basato sulla fiducia e sul credere l’uno nell’altro.

Lo Chef è molto grato a Francesco, grazie a lui ha ora un’occasione per far conoscere la sua cucina ai napoletani, una cucina che rappresenta se stesso, innovativa, raffinata e globale.

Reiwa – la nuova era del sushi”, questo è il motto del ristornate, dietro questa frase si cela un significato molto più profondo. Il mondo ha bisogno di un cambiamento, di una pace ormai persa, di una serenità svanita nel vuoto, partiamo dal sushi per rieducare la gente a un nuovo inizio.