Apericena inaugurale con i Gin Tonic del Bartender Giuseppe D’Antonio e gli Intrecci Fritti di Chef Antonio Siesto per la nuova gintoneria di Mostobuono

Sulla scia del grande successo spagnolo di locali basati solo su gin tonic,
Mostobuono apre al Vomero la prima Gintoneria di Napoli.
Per festeggiare insieme agli appassionati del gin tonic di Napoli e Provincia,
Mostobuono propone una serata al sapore dei più svariati gin internazionali, importati direttamente dai maggiori distributori Italiani. Una selezione di circa 50 differenti etichette di Gin per una cocktail list firmata dal Bartender della Campari Academy Giuseppe D’Antonio.
Un party a tema studiato in ogni dettaglio, con una colonna sonora ideale per la degustazione dei cocktail dai toni freschi a base di Gin. Per l’apericena inaugurale, al prezzo di 20 euro, i clienti potranno degustare due differenti Gin Tonic in abbinamento ad Intrecci fritti con calamaro, patata e salsa ai due peperoni, uno dei piatti più noti del Resident Chef Antonio Siesto.
L’evoluzione del format Mostobuono creato da Davide Schiano Lo Moriello e Paolo Del Franco è costante e tangibile, un locale moderno dall’atmosfera
vintage, in linea con i trend degli allestimenti europei più di successo, dove
l’anima mediterranea e territoriale del ristorante vineria si fonde adesso con quella di un premium cocktail bar dedicato agli amanti del gin, con una sala interna interamente dedicata più un dehors estivo dai toni informali e conviviali.
Mostobuono si trova in Via Enrico Alvino 50 a Napoli , nel quartiere Vomero, nel pieno dell’isola pedonale di Via Scarlatti. Per riservare il vostro tavolo o per avere informazioni più dettagliate il recapito telefonico è 081/0168733.

Quando: inaugurazione Domenica 21 luglio 2019
Dove: Mostobuono – Ristorante Vineria via Enrico Alvino 50, Vomero
Orario: 18.30
Prezzo: 20 euro