Mulino Bianco , gruppo Barilla, ha lanciato ufficialmente la sfida alla Nutella scommettendo scommettendo sul nome e la reputazione di uno dei suoi prodotti più celebri di sempre, i biscotti Pan di Stelle.

A partire dal 9 gennaio, infatti, debutta nei supermercati italiani una proposta nuova di pacca per colazione e merenda, la crema spalmabile Pan di Stelle.

Ad oggi è ancora difficile trovarlo , se non in qualche ipermercato che non ha ancora finito le scorte. La stessa Mulino Bianco ha pubblicato una dalla mappa con puntatori ciocco-stellati.

Si tratta, per la precisione, di un vasetto da 330 grammi, contenente una crema a base di nocciole (100% italiane) e cacao, acquistato – come specifica l’azienda – supportando le iniziative sociali e responsabili implementate dalla Fondazione Cocoa Horizons. Al tutto, però, va ad aggiungersi anche una speciale granella di biscotti, ovviamente proprio quei Pan di Stelle che tra pochi mesi festeggeranno i 36 anni di produzione.

Altra caratteristica, come tutti i prodotti della Mulino Bianco, è l’assenza di Olio di Palma!!!

Una frecciatina, nemmeno troppo velata, scagliata in direzione della sua concorrente diretta!!!!