La cantante Kylie Minogue è diventata una produttrice di vini di successo, vendendo quasi un milione di bottiglie.

Lo scorso maggio ha lanciato il suo marchio “Wines by Kylie Minogue”.

Non l’avrei mai immaginato, non avevo idea di come funzionasse la gestione di un’azienda di vino, regalo sempre bottiglie agli amici perché voglio le loro opinioni e loro in cambio mi regalano bottiglie che secondo loro dovrei provare per gusti speciali”.

Kylie Minogue è una delle cantanti di maggior successo al mondo con una carriera che dura da più di trent’anni e racconta che questa attività la diverte davvero molto. Secondo i dati diffusi dal suo ufficio vendite, risulta che abbia venduto circa 85 mila bottiglie al mese.

La linea di vini Kylie è attualmente composta da due rosee, un sauvignon blanc e un merlot.

Recentemente si dice che la star abbia visitato “Howard Park Wines”, un’azienda vinicola famosa al mondo con sede a Perth, per degustare nuovi vini per la sua etichetta. Il partner in affari della pop star, Paul Schaafsma, ha affermato che unire le forze con Kylie è stato un gioco da ragazzi per merito del suo nome. “E’ rassicurante per qualcuno che forse ha paura di comprare il vino sbagliato”.

Ilaria Bernardo

Frequento la facoltà di Scienze della Comunicazione, con indirizzo media e culture. Sono autrice di “So What?”, un programma radiofonico dell’Università del Suor Orsola Benincasa di Napoli, a cui...

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.