Resistere a tante difficoltà, tra cui la sleale concorrenza delle catene alimentari, è uno dei più grandi obiettivi quando ci si dedica al food. Infatti, in quel di Castelvolturno, nel pieno di una ripresa attraverso il food, c’è chi si erge come garanzia di bontà con prodotti da cena tranquilla e in famiglia. Diciamo non del tutto aspettabili in una località di mare e con molto turismo, in cui si propina e si opta spesso per la quantità piuttosto che per la qualità. Luogo diventato attrazione per molte catene di fast food che sbarcano in zona con i propri negozi. Per resistere bisogna provare a essere originali nel semplice. Proprio come i ragazzi del Girarrosto da Mimmo a Castelvolturno, posto molto semplice e spartano, ma con personale cordiale e preciso.

In una zona popolare, sono partiti dal prodotto semplice del pollo girarrosto, per poi ampliare le loro braci diventando uno dei migliori Steak house, principalmente da asporto, dove mangiare in comodità.

Decidere di restare così è stata una scelta importante, forse rischiosa. Ovvero, estraniare quella fetta di clientela giovanile che ambisce al panino. Tuttavia le stuzzicherie non mancano e si prova a proporle ottimizzando gli sforzi.

Infatti per i ragazzi si offre possibilità di scelta tra prodotti di fast food, come patate e carne, alette di pollo condite e cotte con salsa piccante, che si rivelano sempre ottimi antipasti per preparare lo stomaco a un’offerta di carne sensazionale, che varia dallo scontato girarrosto alla cottura. Come si può notare, sarà l’ingrediente segreto delle porzioni di patate e wurstel.

Queste magari possono essere perfette anche per cene familiari come piccolo spuntino pre-cena, che può essere sempre a base di carne grazie al loro operato. Con un duro lavoro alle braci, nonostante il caldo, riescono a lavorare bene la carne per farla cuocere al punto giusto.

Ovviamente le cotture variano da carne a carne. C’è quella più attenta per le fette grandi come il vitello. Tra le tante specialità è possibile gustare anche il prosciutto di maiale.

La vera bravura è la cottura. Ma prima c’è una precisa scelta della carne adatta alla propria offerta. Infatti, è possibile deliziare il palato variando la scelta tra semplici bistecche all’Angus Argentino e Scozzese, Costato selezione Premium. Oltre che i già nominati polli allo spiedo o alla brace.

Tralasciando prodotti, cotture e offerte, degna di menzione è la precisa suddivisione di braci e banconi. Permettendo così a ogni prodotto di restare puro e buono, ma soprattutto caldo.

Tra tanti prodotti ben lavorati e e selezionati, si rischierebbe di imbattersi in un conto abbastanza elevato e invece la fascia prezzo a persona è tra gli 8 € e i 21 €.