Federvini con FIPE ANM ed EPAM per promuovere il consumo responsabile

Si è svolto oggi a Milano, con la partecipazione di Federvini, l’incontro “”Bevi Responsabilmente”, promosso da FIPE Federazione Italiana Pubblici Esercizi, ANM Associazione Italiana Magistrati e organizzato da EPAM Associazione Provinciale Milanese Pubblici Esercizi.

Federvini è da tempo impegnata insieme a FIPE nella promozione della Guida al servizio per un consumo consapevole di bevande alcoliche, rivolta agli esercenti ed operatori di pubblici esercizi, e realizzata per promuovere un consumo consapevole attraverso un servizio responsabile da parte degli operatori del settore.

All’incontro, moderato dal Direttore Generale di FIPE Roberto Calugi, sono intervenuti la Presidente di Federvini Micaela Pallini, il Presidente di FIPE Lino Enrico Stoppani, la Sostituto Procuratore della Repubblica presso la Procura di Lodi Sara Zinone, la Sostituto Procuratore della Repubblica presso la Procura di Bergamo Emma Vittorio, il Prefetto di Milano Renato Saccone, il Questore di Milano Giuseppe Petronzi, l’Assessore alla Sicurezza del Comune di Milano Marco Granelli, laResponsabile Area Legale, Legislativa e Tributaria FIPE Giulia Rebecca Giuliani.

Nel corso dell’incontro è stata ribadita la necessità di prevenire i fenomeni della c.d. “mala movida”, sensibilizzando imprenditori, operatori e consumatori sul rispetto delle norme ed evidenziando come, attraverso un’attività di formazione e sensibilizzazione, si possa promuovere un’educazione al consumo moderato e una consapevolezza dei rischi derivanti dall’abuso di bevande alcoliche.

L’attenzione agli aspetti legali, alle modalità di servizio nonché alle condizioni e tipologie di consumo, sono tutti elementi imprescindibili che devono incentivare la sensibilità e la professionalità degli operatori. La collaborazione tra Federvini e FIPE, tra il mondo della produzione e il mondo della somministrazione, punta quindi a promuovere uno stile di consumo attento e ispirato alla convivialità sana ed equilibrata.

“Federvini promuove il consumo moderato e responsabile, ispirato alla dieta mediterranea, espressione dello stile di vita italiano – ha dichiarato la Presidente di Federvini Micaela Pallini –“La Guida al servizio per un consumo consapevole di bevande alcoliche” rappresenta un progetto molto importante ed un esempio virtuoso di proficua collaborazione tra Federvini e FIPE. Gli operatori del mondo del fuori casa possono così contare su uno strumento pratico, chiaro ed efficace per contribuire a creare una cultura del bere di qualità dei nostri vini e spiriti”

– . –

Federvini è l’organizzazione italiana di riferimento dei principali produttori e importatori di vini, liquori, acquaviti e aceti, nata nel 1917 e aderente a Federalimentare e Confindustria. Scopi della Federazione sono la rappresentanza degli interessi del settore nelle sedi nazionali e internazionali e la promozione dei valori che il settore esprime nella qualità della produzione, nella sostenibilità, nei rapporti con i territori, nella cultura della socialità e della convivialità, nell’educazione al consumo consapevole.