L’idea è tanto originale, quanto geniale… e il risultato è di grande successo. Il protagonista è il primo “kit del pasticciotto”, nato dall’intuizione del pasticcere Andrea Colitta dell’omonima pasticceria di Cellino San Marco. Per vivere una vera e propria esperienza in cucina da protagonisti, con le mani in pasta, come i mastri pasticcieri salentini, il cliente può ordinare sul sito https://www.pasticciottopugliese.com/ un kit contenente tutto il necessario per preparare il tipico dolce salentino. all’interno di esso troverà la pasta frolla, le formine (riutilizzabili), la sac à poche con tre farciture differenti, farina, pennellino, spatolina e mattarello. Inoltre, a rendere l’acquisto ancora più facile sono: un prezzo accessibile a tutti e la possibilità di avere il kit nelle varianti senza zucchero, vegan e senza glutine. Insomma un pasticciotto proprio per tutti.

“L’idea – spiega Andrea Colitta – è nata durante il primo lockdown: noi spedivamo pasticciotti a chiunque ci facesse richiesta,ma la nostra preoccupazione era che arrivassero ai destinatari integri e non alterati. Per questo abbiamo pensato ad una soluzione che evitasse questo inconveniente e,nello stesso tempo, potesse rendere felici i clienti: è nato così il kit in cui c’è tutto l’occorrente per la preparazione. Sul nostro sito abbiamo anche pubblicato un video tutorial in cui viene spiegata, “passo dopo passo”, la ricetta.  La frolla, lavorata a mano, viene spedita sottovuoto e gli ingredienti sono 100% naturali: lavorati a mano senza aggiunta di coloranti,di additivi e di conservanti”.

Il kit del pasticciotto è stato lanciato sui social e sulla pagina “Pasticciotto Lovers” e nel giro di qualche giorno si è rivelata un’idea vincente che ora arriva in tutto il Mondo, come ad esempio, in Olanda, Scozia, Svizzera e Germania.

“La nostra – spiega Andrea –  è una storia d’amore e di passione che si tramanda di generazione in generazione, in una famiglia che, fin dagli anni ’70,  ha fatto della pasticceria un’arte preziosa. Il nostro pasticciotto è il simbolo del forte legame che c’è fra noi. L’amore e la dedizione nei confronti del nostro lavoro, che si fonde con la passione, ci permettono di raggiungere l’obiettivo della garanzia di alta qualità, per soddisfare tutte le esigenze dei nostri clienti e per far rivivere attraverso il palato, i sapori di un tempo. Io sono cresciuto in pasticceria e, grazie agli insegnamenti di mio padre Claudio, ho ereditato la passione e i segreti, non solo riguardo al dolce leccese, ma anche per la pasticceria in generale.

Ora, – aggiunge Andrea – per accontentare tutti i nostri clienti con esigenze specifiche, dopo numerosi studi( ho conseguito una laurea in scienze della salute), possiamo dire di esserci specializzati anche nella realizzazione di quei  prodotti dedicati alle intolleranze alimentari, divenendo un punto di riferimento per tutti quei clienti che devono rispettare un’alimentazione priva di allergeni,come il glutine, il lattosio, o che semplicemente hanno deciso di abbracciare una dieta vegana”. La pasticceria Colitta di Cellino San Marco ha infatti due laboratori specifici, in cui vengono prodotti dolci senza glutine e con altre caratteristiche specifiche per chi ha esigenze alimentari particolari, divenendo così un punto di riferimento nell’arte dolciaria e non solo per i pugliesi.