L’ad di Autogrill, Gianmario Tondato Da Ruos, ha presentato un nuovo progetto per l’Italia, nell’area di servizio di Fiorenzuola d’Arda, Bistrot un concept store  dove particolare attenzione viene riservata alla selezione dei produttori locali. Ad oggi i Bistrot in Europa sono presenti in 5 Paesi: Italia, Olanda, Svizzera, Germania e Finlandia e in 7 città: Milano, Roma, Helsinki, Dusseldorf, Ginevra, Uthrecht ed ora Arda. Prossimamente apriranno i Bistrot in 2 citta’ Montreal e Francoforte.  “Con l’apertura di Bistrot Fiorenzuola d’Arda torniamo alle radici della nostra storia per guardare al futuro, un futuro che si colloca nel percorso intrapreso da Autogrill che parla d’innovazione e di eccellenza attraverso la costante trasformazione della propria offerta”, ha detto Gianmario Tondato Da Ruos.

La nuova area di servizio comprende il Forno al piano terra, con un reparto panificazione direttamente alla vista del cliente, la Caffetteria, presso la quale è possibile degustare un autentico caffè napoletano preparato nella tradizionale “cuccuma” e il Frutteto, un’oasi di frutta e verdura fresca. Al piano superiore invece troviamo l’area del Pastaio, i secondi delle Cucine di strada, con la griglia per la cottura alla brace della carne, i piatti freddi e le insalatone della gastronomia. Nel nuovo Bistrot sono attesi nei prossimi 12 mesi circa 1 milione e 900 mila clienti. Per soddisfare le loro esigenze, verranno prodotti in un anno circa 600.000 panini e pizze, utilizzati 6.300 kg di caffè e serviti 12.300 kg di pasta.

Vedremo come i viaggiatori italiani reagiranno a questa novità!!!!