Sono mesi di incertezza, in cui tutti viviamo una vita completamente nuova. Negli ultimi mesi abbiamo valutato a lungo la possibilità di vederci al Palazzo dei Congressi e convinti del senso di responsabilità che ci spinge a ripartire, ci siamo organizzati al massimo per consentire un evento, sicuramente diverso dal precedente, ma con una attenzione a ogni dettaglio.

L’amara decisione di rimandare il Roma Bar Show a settembre 2021 è stata presa nelle ultime ore di oggi a seguito delle sopraggiunte condizioni operative e misure di prevenzione imposte dall’evoluzione del Covid-19 le quali non ci permettono di avere la certezza che tra un mese potremmo essere in grado di produrre la manifestazione come pensato.

Ci è chiesta e ci vorrà ancora tanta pazienza. Ci rivolgiamo a tutto il settore dell’Industry con cui ci troviamo coinvolti nello stesso subdolo dramma, nel dire, senza farci vincere dallo sconforto, che ci vedremo a settembre 2021 ancora più grandi e più forti di prima.

Dalla giornata di oggi inizieremo le procedure automatiche di rimborso dei biglietti acquistati.
Per tutti coloro che ci hanno dato estrema fiducia acquistando centinaia di biglietti a poche ore dall’uscita online, abbiamo previsto un pensiero per l’edizione 2021 che verrà comunicato via e-mail.