pexels-photo-3225528

Amalfi piccolo comune della provincia di Salerno, famosa a livello internazionale per i suoi limoni, uno dei prodotti più ricercati sul mercato e per i vini pregiati ricavati dalle uve, coltivate nei piccoli vigneti.

Qui il sindaco Daniele Milano ha deciso di candidare al prestigioso riconoscimento GIAHS DELLA FAO(Globally Important Agricultural Heritage Systems) il comune di Amalfi, il primo del sud a chiedere questo riconoscimento.

Questa certificazione-spiega il sindaco-eleva l’attenzione su questo metodo di agricoltura su terrazzamento, creato dagli antenati, che ha mitigato il dissesto idrogeologico.

Il dossier della candidatura ufficiale, creato in sinergia tra la comunità rurale amalfitana, istituzioni del sistema agricolo amalfitano, governo regionale, comune di Amalfi e consorzi dop, descrive la situazione agricola di Amalfi con riferimento alla vulnerabilità del sistema e delinea proposte di intervento per salvaguardare l’agricoltura della città costiera. Un percorso lungo e complesso che ci auguriamo possa aiutare a sostenere l’agricoltura eroica della costiera, conservare un paesaggio rurale unico, riconosciuto dal 1997 patrimonio dell’umanità e fare da volano all’economia del territorio e delle sue eccellenze gastronomiche.

Alessia Acunzo

Mi chiamo Alessia Acunzo 29 anni, di Napoli. Studentessa laureata in Discipline dello spettacolo. Ogni giorno cerco di pormi un obbiettivo nuovo, anche semplice da raggiungere, così da essere stimolata....

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.