Dal 9 novembre in tutti i negozi di giocattoli

Sabato 10 novembre lancio del prodotto a La Feltrinelli con il campione Pino Porzio.

Domenica 11 novembre grande partita a dimensione uomo all’Edenlandia

 

 

Da venerdì 9 novembre il nuovo Monopoly Napoli sarà in distribuzione nei migliori negozi di giocattoli di tutta la Campania. Con una nuova edizione, aggiornata nei contenuti e nella grafica, il celebre gioco da tavolo ritorna per la gioia di adulti e bambini.

 

Sabato 10 novembre alle ore 11 ci sarà a La Feltrinelli di Napoli il lancio ufficiale del prodotto: una mattinata con Mr Monopoly e il super campione di pallanuoto Pino Porzio – 45 titoli tra Olimpiadi, Mondiali e Europei – e una passione, il Monopoly. Finalmente sarà svelato il nuovo tabellone del gioco – disegnato dall’agenzia partenopea Wstaff – con tutte le novità a cominciare da strade e protagonisti. Per l’occasione la storica centenaria pizzeria Umberto offrirà pizze fritte e a portafoglio nelle tradizionali stufe di rame. Domenica 11 novembre ore 11.00 l’Edenlandia ospiterà il grande evento con partita a dimensione di uomo con la partecipazione di Mr. Monopoly e Alessandra Clemente Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Napoli invitano.

 

Con il Patrocinio del Comune di Napoli e il coinvolgimento di importanti brand privati e di tanti protagonisti della Napoli più dinamica e produttiva, dopo il grande successo dello scorso anno – ventimila copie vendute in soli 10 mesi – il Monopoly Napoli ritorna dunque in commercio con una veste nuova che dà più spazio alla città e ai suoi monumenti e con una nota green regalando la Casella dell’Acqua all’ABC l’azienda dell’Acqua Pubblica dell’Amministrazione Comunale.

Il Monopoly creato da Elizabeth Magie all’inizio del XX secolo e pubblicato per la prima volta nel 1935, è il gioco da tavolo più giocato al mondo da generazioni di persone. Il MONOPOLY NAPOLI è una versione speciale personalizzata nelle strade e nei contenuti per offrire un’esperienza ludica di forte coinvolgimento: il giocatore infatti si muove  su strade conosciute, fa sosta in posti di ritrovo abituali, mentre Probabilità ed Imprevisti rimandano a situazioni, figure e luoghi di immediata identificazione. Il tabellone si presenta con la toponomastica partenopea: strade e piazze care ai napoletani con luoghi di sosta amati come la pizzeria di quartiere, la gelateria del cuore, il parco giochi.

 

Ufficio stampa: dipunto studio 081 681505

Per info: www.monopolynapoli.com Fb: Monopoly – edizione Napoli Ig:@monopolynapoli