Il mercato delle acqua minerali pur essendo un mercato ancora premium è in rapidissima crescita.

Il rapporto 2016 di Zenith International, leader nella consulenza dell’industria food&beverage, rileva nello scorso anno una crescita del 12 per cento, per 5,5 miliardi di litri, e un fatturato di 12 miliardi di dollari, con possibilità di raddoppiare nel prossimo quinquennio.
Nel report sono analizzati oltre 65 profili di marchi, offrendo anche immagini dei prodotti, nonché informazioni dettagliate come la data di lancio, il tipo di imballaggio e le dimensioni, i prezzi, gli ingredienti, le varianti e di marketing.

Inoltre il rapporto ha identificato anche alcuni temi guida per l’innovazione di un prodotto a cui forse pochi prestano attenzione: ingredienti naturali, dolcificanti naturali, sapori diversificati, energy water, beauty and wellness water, vitamin water, funzionalità innovative nel confezionamento.

Nord America, Paesi asiatici e Europa occidentale (Germania) registrano i consumi pro capite più alti al mondo, con Cina, Stati Uniti e Giappone leader in termini di volumi. Le acque lisce – prive di bollicine naturali o addizionate – sono le regine del mercato delle aromatizzate e funzionali, al punto di rappresentare la pressoché totalità del mercato (90 per cento).
Nei prossimi anni i consumatori avranno a disposizione acque con un grado di innovazione e un valore aggiunto che renderanno le acque aromatizzate un consumo alla portata di sempre più persone orientate ad uno stile di vita moderno e al benessere.

Altri risultati del Report :

  • L’America Latina è la regione leader per le vendite di acqua aromatizzata.
  • Il consumo è più alto negli Stati Uniti, Argentina e Germania, che assieme rappresentano il 40% del volume globale.
  • I primi 3 marchi sono Villa del Sur Levité and Volvic Touch of Fruit Villa da Danone, seguita da Aquarius da Coca-Cola.

Probabilmente a breve alla domanda alla classica richiesta di un bicchiere d’acqua ci sentiremo rispondere: “La gradisce liscia oppure alle vitamine, ai minerali, alle erbe, ai sapori frutta…?”.