Ho provato la paninoteca Michele La Cremeria, a pochi passi dall’ingresso dell’antico borgo di San Leucio, oggi uno dei quartieri di Caserta.

Il termine ristosalumeria indica bene la tipologia di attività, la mattina salumeria tipica, con molti prodotti locali di qualità, dai salumi casertani alle immancabili mozzarelle è il luogo giusto per acquistare prodotti di qualità a Caserta.

Di sera si trasforma in una panineria, anche se il termine non rappresenta la varietà del loro menù, partendo dalle varie tipologie di affettati (salumi e formaggi casertani), fino ai primi piatti e ovviamente gli innumerevoli panini.

Proprio la panineria mi ha incuriosito, ho voluto provarne due a distanza di una settimana l’uno dall’altro, in piena estate, quando in città vi è solo il caldo afoso, ma a San Leucio di sera l’aria è fresca, ed è così che ho tentato una prima volta a vuoto, non avendo prenotato ho dovuto rimandare al sabato successivo.

E’ stato uno dei segnali positivi, quando un locale è così richiesto essendo una panineria di livello superiore, vuol dire che ha prodotti di qualità, pur avendo vicino pizzerie e trattorie tipiche.

Al secondo tentativo ho prenotato, questa volta con esito positivo.

Il locale è molto caratteristico, la sala interna è piccola ed è allestita principalmente nel periodo invernale. In estate viene utilizzato lo spazio esterno, posizionando tavolini sull’enorme marciapiedi esterno su Viale degli Antichi Platani, strada che porta all’interno del antico setificio borbonico di San Leucio.

Pur trovandosi a pochi metri dalla strada si cena comunque in sicurezza e in silenzio, si ha la sensazione di trovarsi in un giardino.

Il menù è molto vario e personalmente mi sono divertito nel fare alcune variazioni, anche grazie ai consigli del personale, attenti e precisi, servizio tipico di un ristorante più blasonato. Ecco perché il termine panineria non rende bene l’idea del servizio offerto.

Come primo panino ho scelto la loro mortadella, pomodorini e stracciatella. E’ diventata la mia scelta principale quando vengo qui da Michele la cremeria a San Leucio, ritengo abbia gli ingredienti più originali che abbia mai provato.

La prima esperienza è stata positiva, ho affiancato un ottima birra, servita fresca e al momento giusto. Ma incuriosito dal menù sono ritornato, provando la loro salsiccia di maialino nero.

Per chi non lo conoscesse, il maialino nero è una lavorazione tipica del casertano. Lo si trova soprattutto come ingrediente delle pizze. Qui da Michele la cremeria, il classico maialino nero casertano viene servito con provola, patate e melenzane alla brace.

Devo dire davvero ottima la cottura della salsiccia, è il giusto equilibrio nelle quantità dei prodotti.

I primi di Michele la cremeria di San Leucio

Non ho ancora assaggiato i loro primi, sicuramente lo farò in questi giorni, semmai in inverno nella loro sala interna che se pur piccola è ben allestita, con coperti ben posizionati e distanziati che lo rendono caratteristico e familiare.

La cucina a vista è una scelta vincente, non solo perché si resta incantati nel vedere i loro movimenti sincronizzati nel preparare le portate, ma anche per scoprire la provenienza dei prodotti e comprende l’attenzione che viene posta nella preparazione di ogni portata.

E’ possibile prenotare anche per una decina di persona, ovviamente all’esterno, pertanto lo spazio disponibile è ben sufficiente alla clientela. Unico consiglio in estate ci sono molte zanzare, è tipico delle zone “fresche”, all’aperto qualcuna gira, portatevi lo spray.

I prezzi sono allineati alla qualità dei prodotti, lo notate dalla quantità delle loro portate e soprattutto dalla qualità, comunque il menù ha prezzi ben posizionati.

RISTOSALUMERIA PANINOTECA LA CREMERIA DI SAN LEUCIO:

Dove si trova: Si deve assolutamente prenotare

Indirizzo: Viale degli Antichi Platani, 9/11, 81100 Caserta CE
Sito web: http://www.michelelacremeriacaserta.altervista.org/
Telefono: +390823363128
Facebook: https://www.facebook.com/Michele-La-Cremeriapaninoteca-564644196998013
Instagram: https://www.instagram.com/michele_la_cremeria/

Affidatevi al navigatore: https://g.page/Michelelacremeriacaserta
E’ presente su Google Maps
Covid-19:Aperti e idonei per le contromisure covid
Parcheggio Auto:In estate un po’ difficile trovare posto auto nei pressi, in inverno e nei periodi meno estivi è più semplice.
Parcheggio moto:Trovate posto, in estate un po’ più complicato ma è possibile.
Pagamenti:Sia in contanti che con carte.
WIFI:E’ presente, ma la rete 4G è ben supportata
Costo: La qualità dei prodotti utilizzati e la quantità è ben equilibrata. La quantità è più che adeguata, i panini sono molto ben farciti.
Fumatori:Ha una sala interna piccola usata soprattutto in inverno. In estate usa solo spazi all’aperto.
Spazi:Adatto per adolescenti, lo spazio esterno non è adatto per bambini, del resto non è il loro target.

Nato a Napoli informatico dall'età di 9 anni, nel 1998 scopre il mondo internet, si appassiona al web e ai motori di ricerca, sviluppa in SOAP, WSDL per i BlackBerry e per il nascente DTT (Digitale Terrestre)....

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.