Le inimitabili poke bowl arrivano nel cuore di Roma:

Poke House apre in via del Gambero e si prepara a una “doppietta”

Due nuovi angoli di California nella Città Eterna, dove lasciarsi conquistare dal mix di sapori, immagini e colori tipici della West Coast

La golden hour romana interpretata dai local creator in una mostra fotografica temporanea in occasione dell’opening della prima Roma House

Non conosce battute d’arresto il percorso di crescita di Poke House, il brand leader del poke in Europa, che prosegue alla conquista di Roma con l’apertura di un nuovo angolo di California nella storica cornice del centro della Città Eterna. Dopo aver rapito con l’easy mood d’oltreoceano i poke lover di Milano, Torino, Barcellona, Parigi, Madrid, Lisbona e tante altre città in tutta Europa, Poke House aspira a conquistare i gusti del parterre romano con Roma House, in via del Gambero, 36.

Illuminata dall’icona del pesciolino con le luci al neon con tenuta da gladiatore che si fa strada tra le sfumature aranciate degli storici palazzi del centro della città, Roma House vuole essere per i romani, e tutti coloro che abitano la capitale italiana, un luogo di incontro unico in cui assaporare a pieno l’esperienza Poke House. Arricchita da un luminoso dehor, la nuova house si estende su 150 mq e si sviluppa su due livelli intrecciati da una colorata scala in legno con corrimano a onda. La location combina sapientemente elementi storici dell’edificio originario, come le eleganti travi a vista e i suggestivi affreschi, con l’esotico tocco californiano tipico di Poke House, dando vita a un locale unico nel suo genere che rispecchia quel mood positivo e solare tipico delle città della West Coast ma con il fascino delle dimore d’epoche che solo una città come Roma sa regalare.

Per creare un vero e proprio effetto ‘immersione’ nelle good vibes d’oltreoceano, dal 20 settembre al 1° ottobre la nuova House in Via del Gambero ospiterà una gallery d’eccezione: una mostra temporanea degli scatti della Golden Hour romana immortalata e interpretata da alcuni local creator: #CalilifeRoma. Una “Insta Exhibition” delle immagini di Roma al tramonto, dominate da quelle incredibili sfumature di rosa e arancione che infiammano le sere d’estate in città e che accomunano i colori della città eterna con quelli del tramonto sulla oceanwalk del Santa Monica Pier. Così distanti ma così vicine, la Città Eterna e l’assolata costa californiana si fondono l’una nell’altra in un unico momento magico che rievoca la spensieratezza di un’estate senza fine e definisce quello stile di vita spensierato e informale che è diventato, sin dalla nascita, il vero mantra di Poke House.

Per un format ristorativo giovane come il nostro, la città di Roma, data la sua conformazione speciale e unica, rappresenta una piazza molto interessante ma allo stesso tempo altrettanto sfidante. Per questo motivo sono doppiamente orgoglioso, da romano, di essere riusciti finalmente a inaugurare il nostro primo locale nel centro della città, per offrire ai miei concittadini la proposta culinaria di Poke House” – commenta Matteo Pichi, co-founder e CEO di Poke House. “L’accoglienza del popolo romano è stata incredibile! Seppure legati a una forte tradizione culinaria, i romani ci stanno dimostrando una gran voglia di sperimentare e di lasciarsi conquistare dai nostri piatti, un mix unico di qualità e freschezza al quale è difficile resistere”.

La nostra mission è quella di portare in ogni città una proposta sana e contemporanea, fast ma healthy, da gustare in un ambiente trendy e rilassato, un piccolo angolo di California in cui fuggire dal frenetico stile di vita metropolitano” spiega Matteo. “Ma nell’immensa Roma un solo locale non basta! Certi di essere ben ricompensati dalla platea romana, inaugureremo presto – entro l’inizio di ottobre – una nuova House in via Beethoven, zona Eur. Un’altra oasi in cui i romani potranno fare una ricarica di energia, gusto e good vibes con le nostre fresche e coloratissime poke bowl, immersi in un’atmosfera sognante fatta di luci al neon e design di ispirazione californiana”.

Il poke, un piatto colorato, unico e gustoso che conquista tutti

Poke House è pronta a sorprendere gli abitanti della Città Eterna con le sue inimitabili poke bowl: un mix esotico e coloratissimo di proteine, riso, frutta e verdura freschissime e salse speciali, preparato per coniugare leggerezza e gusto, creatività e sperimentazione. Che siano composte in autonomia, oppure scegliendo dalle proposte dello chef, le iconiche ciotole di poke vengono preparate a vista, coinvolgendo in prima persona tutti quelli che amano mangiar sano senza rinunciare alla bontà.

Se molti identificano il poke come un’alternativa alla classica insalata, in Poke House saranno costretti a ricredersi. Le nostre poke bowl sono un mix unico di colori e sapori, ma complete e perfettamente equilibrate nelle proprietà nutrizionali. Un’esplosione di gusto dalle infinite sfumature che, grazie alla combinazione di molteplici ingredienti, lascia spazio alla sperimentazione e alla fantasia per conquistare il palato di ogni food lover” – prosegue Vittoria Zanetti, co-founder di Poke House.

Un format innovativo e di qualità per ogni momento della giornata

Poke House vuole emergere per una proposta di eccezionale qualità, spendendo il giusto. L’iconicaSunny Salmon bowl, ad esempio, viene venduta a soli €9.95. Il pesce crudo a cubetti che fa da base alle poke viene selezionato quotidianamente e sfilettato all’ultimo. Lo stesso vale anche per gli altri ingredienti: la frutta e la verdura vengono scelte accuratamente da una persona dedicata che garantisce quotidianamente la freschezza dei prodotti.

Ilmenù di Poke House offre una scelta variegata, pensata per tutti i momenti della giornata. Dalle celebri poke bowl – coloratissime e componibili a piacimento con combinazioni sempre nuove – da assaporare per pranzo o cena in perfetto mood californiano, fino ai fruit poke, le açai bowls e gli estratti per fare il pieno di vitamine lasciandosi tentare con uno snack healthy ma gustoso tra un pasto e l’altro. Per rinfrescarsi, Acquainbrick, tè e più in generale bevande naturali, in tema con la filosofia tipica della West Coast.

“Il nostro obiettivo è portare una Poke House in ogni angolo iconico delle grandi città europee, creando non delle semplici location ma dei luoghi di incontro dove l’autenticità e la qualità gastronomica del nostro brand si fondono in armonia con la storia e l’attitudine della città che ci ospita, dando vita a un’atmosfera magica e unica nel suo genere” – conclude Pichi.