Il nuovo modo di connettersi all’olio evo direttamente da casa

È in partenza Olionline il nuovo progetto inedito di Oleonauta dedicato interamente alla formazione a distanza, che si avvale del supporto di una selezione attentamente curata di oli extravergine di oliva e di una didattica affidata ad esperti assaggiatori.

Dal sito www.oleonauta.com si accede allo shop per trovare un’offerta diversificata di corsi e masterclass, che consentono di imparare l’abc dell’olio evo ma anche di approfondire alcune tematiche più specifiche come i marchi geografici DOP e IGP, la certificazione da Agricoltura Biologica, i Monovarietali e l’Extratour, un vero e proprio viaggio nei diversi territori italiani dell’extravergine di oliva.  

Nato come risposta immediata all’emergenza Covid-19, che ha ristretto molte attività legate a contesti sociali, Olionline ha sviluppato una progettazione di lungo periodo, grazie alla sperimentazione di numerose piattaforme web dall’accesso semplificato che consentono di mantenere l’interazione con il docente e con la classe, essenziale per il successo di qualsiasi attività formativa.
Curiosi, appassionati, sommelier, ristoratori e assaggiatori, tutti possono partecipare, non servono requisiti particolari per iscriversi anche se per affrontare le masterclass è consigliato avere una conoscenza di base dell’olio extravergine di oliva. Per ogni evento è prevista una finestra temporale ampia, con più date disponibili alternative da opzionare ad iniziare dal prossimo 11 giugno. Alcuni di questi eventi sono prenotabili anche in forma privata e misurata alle esigenze personali di apprendimento o di interesse all’argomento.  

“In questo modo possiamo finalmente soddisfare la richiesta di tutti coloro che negli anni passati ci hanno invitato a organizzare corsi e incontri di degustazione in varie parti d’Italia e persino in Germania e Inghilterra, ma anche intercettare nuovi clienti e appassionati del settore, ampliando così la nostra community dell’olio extravergine di oliva. Questo non significa che tralasceremo le attività di aula e gli eventi per il settore horeca, che stiamo continuando a programmare e anzi riprenderemo a tempo pieno non appena le regole generali lo consentiranno. L’obiettivo è quello di creare valore intorno al nostro lavoro, raggiungendo chiunque abbia voglia di orientarsi, imparare e divertirsi nel mondo dell’olio extravergine di oliva”. Con queste parole Simona Cognoli, titolare di Oleonauta e responsabile della didattica dei corsi, ha illustrato la finalità aggregativa, culturale e di interesse verso il settore dell’olio extravergine di oliva che da tanti anni in prima persona porta avanti con attenzione e dedizione attraverso iniziative e rinomate collaborazioni.

Per ora sono aperte le iscrizioni ai corsi online che si svolgeranno nel mese di giugno e nel frattempo si prosegue e si lavora con la programmazione che si annuncia ricca di ulteriori progetti. A tal proposito Simona Cognoli ha aggiunto “siamo pronti con una ulteriore novità, perché a luglio lanceremo il corso base di formazione in inglese e stiamo lavorando alla gestione del calendario per il mese di settembre, coinvolgendo esperti autorevoli in diverse materie, tra cui medici nutrizionisti e insegnanti delle scuole di cucina. Il tutto sul filo della connessione che manterremo fluido e amabile proprio come l’olio”.

Ad iscrizione avvenuta i partecipanti riceveranno il kit con il materiale di supporto per seguire la degustazione in diretta e a chiusura del corso o della masterclass l’attestato di partecipazione in formato PDF.

Il calendario completo con le date dei corsi è visionabile sul sito www.oleonauta.com e sulla pagina facebook https://www.facebook.com/Oleonauta/ dove è possibile anche essere costantemente aggiornati su iniziative e notizie legate al mondo dell’olio extravergine di oliva.

Gli oli che si degusteranno durante i corsi sono delle seguenti aziende:

Accademia Olearia, Batta, Azienda agricola Belfiore, Castello Colle Massari, Cerrosughero, Cosmo Di Russo, Fattoria La Maliosa, Frantoio Converso, Frantoio Franci,  Frantoio Gaudenzi, Fratelli Renzo, I&P, Marfuga, Olearia San Giorgio, Olio De Carlo, Olio Gagliardi, Oro di Giano, Olio Traldi, Pruneti, Reto di Montisoni, Su Molinu-Gariga, Tenuta del Pettirosso, Tenuta Vasadonna, Torrerivera.

Le aziende di olio interessate a far parte del progetto possono inviare la loro richiesta a:


Responsabile dell’attività didattica:

Simona Cognoli, titolare di Oleonauta.
info@oleonauta.com
Tel +39 347 6853138