Cucina, Sfida, Vinci
 
È ARRIVATO PRIMO PORTALE DI SFIDE ON LINE TRA CUOCHI AMATORIALI 
 
www.fighteatclub.com è il primo portale dedicato alle sfide culinarie on line dove cuochi amatoriali, hanno l’opportunità di mostrare il proprio talento sfidandosi a suon di padelle e mattarello. 
Tanti i premi in palio! Per conquistarli servono solamente due “ingredienti”: passione per la cucina e un cellulare. 
 
Sul mood di Cucina, Sfida, Vinci i concorrenti guadagneranno punti partecipando alle sfide lanciate all’interno del circuito del Fight Eat Club. Vincere premi realizzando video ricette tra i fornelli di casa propria non è mai stato così facile. A semplificare tutto una APP collegata al sito, in via di realizzazione, pensata per la creazione di video ricette home made in modo guidato, semplice e veloce. In questo modo tutti potranno creare originali contenuti video da condividere e far votare nel web. 
[amazon_link asins=’B00H79ALSI,B00K5S5OKI,8893880059,8868520761,B00I0QLWUI’ template=’ProductCarousel’ store=’antoniosava0c-21′ marketplace=’IT’ link_id=’84b13677-2c42-11e8-a85e-bb481975b797′]
 
I punti guadagnati daranno l’opportunità di vincere fin da subito i premi in palio per gli step intermedi ma continueranno ad essere cumulati per scalare la classifica alla conquista del premio finale.
I due FighterChef che raggiungeranno la vetta della classifica si sfideranno in una serata-evento organizzata dal Fight Eat Club alla presenza di pubblico e giudici.
“ All’origine di questo progetto i soci fondatori, imprenditori visionari con la voglia di osare «Il nostro obiettivo è offrire a tutti un prodotto di alta qualità – afferma Antonio Prestieri, Founder & CEO, esperto di marketing – in questo progetto stiamo investendo energie, tempo e risorse. In modo originale vogliamo offrire visibilità ai nostri FighterChef e alle Aziende che sceglieranno di promuovere i loro marchi sulla nostra piattaforma”.
SOLUZIONE
In Italia 11 milioni di Buongustai non hanno spazio nelle trasmissioni TV e non hanno mezzi per ottenere visibilità nel Web. Oltre l’80% dei produttori (piccoli e medi) di eccellenza enogastronomiche italiane non ha un e.commerce, e il 45% di essi neppure un sito internet. Elemento che espone queste aziende a perdere grosse fette di mercato e ad essere in grave ritardo rispetto ai concorrenti esteri, i quali hanno digitalizzato gran parte della filiera produttiva e di vendita. In questo quadro, Fight Eat Club innova anche questo processo. Infatti, permetterà ai produttori italiani di entrare nel digitale abbattendo costi di set up, di acquisizione competenze e professionalità nel e.commerce e siti web, e nella gestione logistica e commerciale della vendita on line, con una proposta commerciale a costo zero
In sintesi, Fight Eat Club, è un innovativo strumento di incremento delle vendite per i produttori italiani, legato ad un innovativo strumento di produzione di contenuti video per il web auto realizzati dagli iscritti, è un luogo in cui i buongustai italiani e le aziende ottengono visibilitàdiretta, la quale fa risaltare il talento culinario e i prodotti d’eccellenza italiana all’interno delle video ricette viste da milioni di persone.
 
RISULTATI e OBIETTIVI 
La piattaforma, nata a luglio 2017, conta già una copertura social di oltre 320.000 utenti, con quasi 300.000 visualizzazioni delle video ricette, più di 12.000 follower tra Facebook ed Instagram e quasi 500 utenti già iscritti al concorso a premi. Sottoscritti già decine di accordi commerciali e partnership con aziende, chef, foodblogger e agenzie marketing. Per citarne alcuni: gruppo industriale Alluflon, polo manifatturiero internazionale con siti di produzione in Italia e Germania, con quasi 70 milioni di euro di fatturato e una linea di prodotti famosi una conosciuta fra tutte pentole MONETA per l’Italia; e poi ancora Lorenzo VinciFoodsouvenirsFlavourita, la linea di Diferente di Nano , l’olio e i Prodotti Bio Pugliesi di iTasteItalyPastificio DiAmante Cascina Caremma Group, …  
Nelle prossime settimane, con il lancio della nuova realise del sito e l’imminente pubblicazione della APP negli store, lanceremo il primo concorso a premi, per dare la visibilità ai nostri iscritti, ai prodotti e ottenere i primi obiettivi legati al fatturato, numero di iscritti e visualizzazioni.
 
A completare il quadro di presentazione del Fight Eat Club il testimonialStefano Callegaro, vincitore della quarta edizione di Masterchef che ha sposato fin da subito il progetto realizzando per il Fight Eat Club lo Spot e delle video ricette già visibili all’interno del sito e dei canali social. 
 
Fight Eat Club è la vera novità del WEB che mette al centro il cibo, i buongustai e la qualità dell’Italia.