FEDERICO VISINONIFederico Visinoni oltre ad essere uno dei più apprezzati maestri italiani dell’arte bianca, è stato campione del Mondo di pizzeria al World Championship Pizza di Parma.

Consulente di numerosi piazzaioli in Italia e all’estero, ci spiega come scegliere i mix di farine più adatti per realizzare le pizze più di tendenza degli ultimi anni.

 

“La coltivazione dei grani e la produzione delle farine è in continua evoluzione, per soddisfare consumatori sempre più attenti ed esigenti. Ciò ha fatto sì che il legame tra i Molini e i professionisti della pizza diventasse sempre più stretto e complementare per realizzare insieme dei prodotti sempre più gustosi e genuini. I mix per pizza, infatti, nascono dall’unione delle competenze del mugnaio e da quelle dei pizzaioli, per offrire maggior standardizzazione di qualità e rispondere alle nuove esigenze alimentari

Un Mix è fondamentalmente la miscelazione di varie tipologie di farine, ricavate da differenti tipologie di grano. La corretta miscelazione di questi elementi permette di ottenere risultati specifici più elevati rispetto a quelli derivanti dall’utilizzo di una farina bianca e, spesso, semplifica i vari processi dell’impasto e della sua gestione.

Come ho detto prima, in commercio se ne trovano moltissimi e con caratteristiche sempre diverse. Il primo consiglio che mi sento di dare, penso sia fondamentale, è quello di scegliere sempre e comunque aziende Certificate che garantiscano la provenienza del prodotto e l’assenza di additivi al loro interno. Passando ai Mix, ognuno ha le proprie caratteristiche, e bisogna capire bene quale utilizzare per ottenere il risultato desiderato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Per ogni tipologia di pizza (teglia – tonda – pala)  un mix specifico. Questa è la prima distinzione da fare, capire in quale settore vogliamo alzare l’asticella. Fatto questo, gli altri dati di cui dobbiamo tener conto sono sicuramente la durata della Lievitazione e la percentuale di Idratazione che vogliamo dare al nostro impasto. Ce ne sarebbero molti altri, ma ritengo che questi siano i due fattori determinanti. In collaborazione con il Molino sul Clitunno abbiamo realizzato tre mix di elevatissima qualità per i professionisti che vogliano realizzare pizze tonde, pizze in pala e pizze in teglia con impasti perfettamente bilanciati e risultati sempre eccellenti.”

MIX PIZZA TONDA    

Farina di media forza (W 270 – 300) per garantire comunque un elevato assorbimento d’acqua in fase di impasto ad alta resa in fase di cottura.

Disponibile in confezione da: 10 – 25 Kg

MIX PIZZA IN PALA

Farina di media forza (W 300 – 320) con presenza di grano duro per realizzare pizze in pala, leggere e croccanti, dal sapore inconfondibile.

Disponibile in confezione da: 10 – 25 Kg

MIX PIZZA IN TEGLIA

Farina di media forza (W 300 – 330) con presenza di soia, per garantire un maggior assorbimento d’acqua in fase d’impasto, per un prodotto finito altamente digeribile e irresistibilmente fragrante.

Disponibile in confezione da: 10 – 25 Kg

 

NUOVI MIX PER NUOVE TENDENZE

Un consumatore sempre più consapevole e attento al benessere in tavola, richiede tipologie di impasti specifici che puntano alla leggerezza, alla digeribilità, alla presenza di fibre e all’utilizzo di farine il più naturali possibili.

Da qui l’esigenza di mettere a punto, insieme a Molino sul Clitunno, dei mix specifici che rispondessero alla nuove tendenze del mercato, come il MIX PIZZA CEREALI, il MIX PIZZA TIPO 1, il MIX RISO PIZZA e il nuovissimo ORO PURO PIZZA, completamente ottenuto da grani emiliani certificati, ad oggi tra i migliori a livello europeo. Un’attenzione particolare alla materia prima che aumenta la qualità dei nostri prodotti e semplifica la lavorazione per gli addetti ai lavori.

 

Oggi il settore della PIZZA è diventato estremamente dinamico e particolarmente innovativo e abbiamo raggiunto livelli mai ottenuti in passato. Per questo motivo oggi, scegliere un’azienda all’avanguardia, che sa guardare al futuro e soprattutto al bene del cliente/consumatore, penso sia fondamentale. Mi prendo la libertà di invitarvi ad uno dei nostri tanti eventi per scoprire più da vicino tutti i mix per pizza della gamma Molino sul Clitunno.”

 

SCOPRI IL CALENDARIO DEI CORSI DI IN•FORMAZIONE 2021-22

https://www.molinosulclitunno.com/wp-content/uploads/2021/08/molino-sul-clitunno-calendario-corsi-di-formazione-2021-22-scaled.jpg