La Fondazione Gambero Rosso e l’Associazione Valenze – Neurodiversità autismo lavoro annunciano il primo il corso professionale di panificazione rivolto ai ragazzi autistici.

A partire dal 5 aprile, per 4 settimane, cinque ragazzi coordinati dallo Chef Salvo Cravero della Gambero Rosso Academy avranno la possibilità di conoscere e approfondire l’arte bianca studiando lievitazioni, impasti, tecniche di lavorazione, cotture e tempistiche dell’affascinante mondo della panificazione. Un corso appositamente formulato nel rispetto delle esigenze dei ragazzi.

Il progetto nasce dall’impegno dell’Associazione Valenze per promuovere le competenze e le opportunità di impiego delle persone autistiche. Grazie alla collaborazione con la Fondazione Gambero Rosso-senza scopo di lucro- i ragazzi potranno mettersi alla prova e acquisire le abilità necessarie per un futuro inserimento nel mondo del lavoro.

L’Ing. Paolo Cuccia, Vicepresidente Esecutivo di Fondazione Gambero Rosso dichiara “Siamo molto orgogliosi di ospitare per la prima volta nella nostra Academy questi ragazzi grazie alla Fondazione Gambero Rosso. Siamo da sempre convinti che la formazione è un diritto di tutti e costituisce la base necessaria per un inserimento nel mondo del lavoro. Auspico che questa collaborazione con l’Associazione Valenze possa consolidarsi e rafforzarsi con nuovi progetti di inclusione.”

Il Dott. Gabriele Valli, Presidente di Valenze dichiara: “Siamo molto orgogliosi che Fondazione Gambero Rosso abbia deciso di intraprendere questo percorso con noi. Ringrazio l’Ing. Paolo Cuccia per la fiducia e per questa importante opportunità. Il nostro obiettivo è quello di riuscire a creare in tutti settori produttivi, insieme a realtà d’eccellenza come Gambero Rosso, dei corsi professionalizzanti e supportare l’inserimento nel mondo nel lavoro. Buon lavoro a tutti!

Redazione Foodmakers

Account della redazione del web magazine Foodmakers. Per invio di comunicati stampa o segnalazione eventi scrivere a foodmakersit@gmail.com

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.