Hippeas : Leonardo Di Caprio investe nella startup italiana ha un

image

Livio Bisterzo è il direttore generale dei famosi Green Park Brands. Non molto tempo fa ha collaborato con un team di professionisti per fare uno spuntino migliore e più sano per il consumatore. Hanno lavorato duramente e hanno spinto i confini finché non hanno ottenuto un prodotto noto come Hippeas. Lo snack è biologico e contiene soffioni di ceci che sono considerati senza glutine. Lo snack ha cento calorie per confezione, e ha una buona quantità di fibre. Hippeas contiene anche tre grammi di proteine.

Livio Bisterzo dice che ha dovuto lavorare estremamente duro per trovare uno spuntino affidabile che si adatta al consumatore cosciente e socialmente consapevole. Il team ha anche voluto garantire che lo spuntino consegnato per quanto riguarda il gusto troppo.

Dopo la sua introduzione sul mercato, Hippeas è stato riconosciuto come l’ultimo prodotto sano per unire l’assortimento di afferrare e andare snack da Starbucks . Al momento, sono disponibili solo due sapori dello spuntino: il Vegan White Cheddar e il Far Out Fajita. I prodotti possono essere trovati nelle sette mila e cinquanta Starbucks negli Stati Uniti.

Bisterzo è operativo nel settore della salute da più di sette anni,  nel 2015, ha iniziato a lavorare con una delle più popolari società di innovazione alimentare del paese per creare Hippeas. La squadra ha dovuto fare diversi cicli di test e sviluppo dei consumatori di prodotti, e hanno atterrato su un ottimo prodotto alla fine della giornata.

In un primo momento, la squadra doveva lavorare con i ceci come ingrediente principale nello spuntino. Il secondo passo era ottenere il giusto gusto, la forma, il morso e la consistenza dello spuntino. La squadra sapeva che dovevano trovare un prodotto che non stava andando via da ciò che i clienti sono abituati. Hippeas doveva essere abbastanza buono in modo che i clienti saranno orgogliosi quando raccogliere lo spuntino dal ripiano del supermercato.

Dopo l’introduzione di Hippeas , molti clienti sono usciti per esprimere la loro gratitudine. La maggior parte di loro è felice perché il nuovo snack dà loro il gusto e il bene sano che cercano. Lo snack ha una grande ricezione sul mercato americano tanto che può annoverare tra i suoi investitori Leonardo Di Caprio che nel corso del 2016 ha finanziato altre due startup: Runa Tea, startup creata fra New York e l’Ecuador per preservare la foresta dell’Amazzonia e supportare l’agricoltura smart e locale (tanto che DiCaprio ha regalato i suoi 5 milioni di dollari in azioni agli agricoltori ecuadoregni), e Qloo, che si occupa di intelligenza artificiale.

L’impegno della star di Hollywood a difesa dell’ambiente ha segnato la sua attività imprenditoriale anche nel 2017, quando ha finanziato Love the Wild, una startup del food la cui mission è la preservazione degli Oceani e delle loro ricerche ittiche. Le origini romane di Bisterzo, il settore in cui opera con Hippeas e Green Park e la coincidenza temporale degli annunci potrebbero far pensare che sia il gruppo di Bisterzo il misterioso beneficiario dell’investimento di Di Caprio. A quanto riferisce Gianmarco Carnovale, presidente di Roma Startup, sulla misteriosa “startup romana”, “l’accordo è chiuso e si tratta della prima tranche di un investimento totale di quattro milioni”. 

The following two tabs change content below.
Luigi Cristiani

Luigi Cristiani

Laureato in Economia, ha poi conseguito un MBA presso lo Stoà. Lavora in Enel Green Power dove si occupa di pianificazione e controllo . Dal 2010 scrive su diversi blog di economia e finanza (Il Denaro, La prima pietra, HUB Magazine), inoltre collabora con il “Controllo di gestione” (rivista IPSOA). Cura la rubrica FOOD ECONOMY, cercando di spiegare grazie alla “forza dei numeri” fenomeni e tendenze dell’industria che ruota attorno al cibo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to friend

Continuando la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo di cookies. più informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "permetti" per darti la miglior esperienza di navigazione possibile. Se continui a navigare in questo sito web senza cambiare le tue impostazioni cookie o cliccando "Accetta", allora stai dando il tuo consenso.

Chiudi