Decretati i vincitori di “Mastro Panettone” 2021. Premiato anche il miglior packaging

Campani il miglior panettone tradizionale e quello al cioccolato Lombardo il miglior pandoro artigianale dell’anno

Premiati anche i lievitati artigianali di Puglia e Lazio nella finale di Bari

Sono di Benevento, di Ariano Irpino (Av) e di Palazzolo sull’Oglio (Bs) i migliori lievitati natalizi 2021, premiati in occasione della quinta edizione di “Mastro Panettone”, il concorso organizzato da Goloasi.it che decreta i panettoni e i pandori artigianali più buoni dell’anno.

Ad aggiudicarsi la vittoria nella categoria “Miglior panettone artigianale tradizionale” è stato il panettone di Francesco Fiore(Francesco Fiore Lievitati – Benevento), seguito al secondo posto da quello di Antonio Caputo (Antonio Caputo Pasticcere- Altamura – Ba) e al terzo da quello di David Rossi (Luna Pasticceria – Rieti). Nella categoria “Miglior panettone artigianale creativo al cioccolato” ad aggiudicarsi il primo gradino del podio è stato il panettone di Pompilio Giardino(Panificio Pompilio – Ariano Irpino – Av), seguito da quello di Guido Sparaco (Pasticceria Sparaco – Castel Morrone – Ce) e da quello di Riccardo Manduca (Solo da Manduca – Aprilia – Lt). Mentre a trionfare nella categoria “Miglior pandoro artigianale” è stato Oscar Pagani (Non Solo Pane – Palazzolo sull’Oglio – Bs), seguito da Pasquale e Giuseppe Bevilacqua(Pasticceria Mamma Grazia – Nocera Superiore – Sa) e daDomenico e Antonio Manfredi (Pasticceria D’Elia – Teggiano – Sa).

Questo slideshow richiede JavaScript.

A definire la classifica attraverso gli assaggi alla cieca è stata la commissione tecnica della quinta edizione di “Mastro Panettone”, composta da professionisti del settore: Beniamino Bazzoli, Francesco Borioli, Sebastiano Caridi, Antonio Daloiso, Eustachio Sapone, Salvatore Tortora e Valerio Vullo.

Premiati anche un lievitato per ogni categoria dalla giuria popolare di qualità, che ha selezionato quello di Vincenzo Baiano (Caffè Baiano – Marano di Napoli – Na) come “Miglior panettone artigianale tradizionale”, quello di Gianluca Bada(La Dolcevita – San Pietro Vernotico – Br) come Miglior panettone artigianale creativo al cioccolato” e quello di Claudio Colombo (Pasticceria Colombo – Barasso – Va) come “Miglior pandoro artigianale”.

La finale si è volta presso l’Hotel Excelsior di Bari alla presenza degli artigiani finalisti e in diretta streaming sui canali social del contest. Nella stessa occasione è stato anche assegnato il premio al “Miglior Packaging”, per la prima volta decretato dalla giuria popolare, composta da esperti di food e immagine, che ha premiato l’elegante scatola di latta del panettone di Fumagalli Pasticceria.

Ormai giunto alla quinta edizione, “Mastro Panettone” è un concorso in continua evoluzione ma che fa di serietà e trasparenza i suoi punti saldi fin dal principio. Il concorso vanta la partnership di numerosi sponsor leader internazionali, fra iquali Agrimontana, Artecarta Italia, Burré, Emiliano arredamenti per negozi, Il Granaio delle Idee, Ricette in cloud, Vaniglia Gourmet, Dimarno Group, Viebi Group, Caffè Toraldo e Eurovo service. Tutte le informazioni sul concorso sono sul sito www.goloasi.it e sulla pagina Facebook Mastro Panettone.