Giovanni Ciaravola inaugura il suo nuovo progetto gastronomico puntando sulla “Tasca”, una golosa soluzione che unisce alta cucina e divertimento

Tascamadre, lo street food di qualità ad Ostia 

Giovanni Ciaravola inaugura il suo nuovo progetto gastronomico puntando sulla “Tasca”, una golosa soluzione che unisce alta cucina e divertimento

Street food, alta qualità, eccellenti prodotti locali: sono queste le caratteristiche principali della proposta gastronomica di Tascamadre, il nuovo concept dedicato al cibo di strada di qualità. Un progetto fortemente voluto da Roberta Matera e Giovanni Ciaravola, già patron di Officina Culinaria, che hanno voluto dar vita a questa nuova realtà gastronomica che unisce alta cucina, sapore e soprattutto divertimento. Un’idea che nasce dalla passione di Giovanni, di sua moglie Roberta Matera, dalle loro origini e dalle esperienze di vita: papà napoletano e mamma romana lui, genitori pugliesi e calabresi lei, dopo essersi conosciuti a Dublino e aver scoperto la cucina internazionale hanno scelto di tornare a casa per mettere i loro ricordi e il loro vissuto nei piatti.

La “Tasca”, protagonista indiscussa del menu e fonte di ispirazione per il nome del locale, è un vero e proprio contenitore realizzato con acqua, farina e lievito madre, golosamente farcita con preparazioni d’alta cucina che valorizzano i prodotti del mare seguendo una rigorosa stagionalità. L’impasto ad alta idratazione che conferisce una ampia alveolatura e una soffice mollica alla tasca consente di gustare il meglio del pescato del Tirreno (principalmente Anzio, Fiumicino e Porto Santo Stefano) ma anche ricette a base di carne e di vegetali. Situato in Via Claudio, nella zona del Lido di Ostia, Tascamadre nasce da un ricordo d’infanzia di Ciaravola, quello legato ai sughi domenicali dalle lunghe cotture che venivano assaggiati nel ‘culetto’ del pane.

Giovanni, da sempre appassionato di cucina, dopo una importante esperienza a Dublino è tornato a Roma cimentandosi prima in realtà dai grandi numeri, quindi gestendo la cucina del Ducati Caffè, infine iniziando il suo personale percorso imprenditoriale con l’Officina Culinaria, la sua prima insegna gastronomica. Innamorato dello street food di qualità, ha voluto dar forma alla sua idea dopo aver affinato le tecniche culinarie ed aver appreso i segreti per valorizzare al meglio le materie prime, legate da un fondamentale filo conduttore, la qualità. Dal pescato del giorno ai prodotti del territorio, scegliendo sempre le eccellenze che consentono di proporre quotidianamente sapori genuini.

Il menu comprende una serie di tasche che si dividono tra mare, terra e vegetale, ma anche tra preparazioni cotte e crude. Si inizia con la versione con Rana pescatrice all’amatriciana, guanciale croccante e pecorino, per poi proseguire con altre intriganti proposte come quelle con il Pesce spada alla cacciatora con olive taggiasche e salsa all’aglio nero e lo Stracotto di ventresca di tonno, pomodoro, cipolla caramellata ricotta di bufala e pistacchi. Non mancano i sapori della tradizione, rappresentati dal Pollo e peperoni, dalla Vitella salvia e prosciutto (richiamo al Saltimbocca alla romana) e dalla Parmigiana. Tascamadre è però anche cucina, con le “Paste” (fatte tutte in casa e prodotte con uova di gallina livornese e semola Mulino Quaglia, mentre la pasta acqua e farina è fatta con semola Mulino Quaglia) e la formula “Aperitivo” con una ricca selezione di salumi e formaggi.

Un locale dallo stile personale, che non segue alcuna moda per poter avere un’anima propria che possa durare nel tempo. L’idea di voler creare un ambiente che richiamasse lo stile Liberty è evoluta con i richiami al mare e allo street food, per dar vita ad una atmosfera caratterizzata da legno, dalle cromie petrolio, ocra e lavagna, da ricercate piastrelle, da lampade fatte in ceramica e da sedie e sgabelli prodotti da una azienda artigianale italiana. Aperto tutti i giorni dalle 18 alle 2 della notte, Tascamadre nei suoi due spazi (interno ed esterno per un totale di circa 80 coperti) dedica grande attenzione anche alla mixology con una Drink List originale influenzata dall’Oriente e dalle spezie, senza dimenticare proposte analcoliche e vegane. 

Contatti
Tascamadre Ostia
Via Claudio, 34 – Ostia 00122 (Rm)
Tel. 331 863 1571
www.tascamadre.it

 
 

 

 
 

open.php?u=fef42a78377161de59157de23&id=40d25d94aa&e=4a452b6bb4