TuttoPizza 2019: la pizza non è più un fenomeno solo campano

 

La “pizza” non è più un fenomeno solo campano

I dati del secondo rapporto del CNA alimentare per il 2019 registrano la Val D’Aosta al primo posto per incremento del numero delle pizzerie. La Campania occupa il posto più alto del podio per numero di attività, con ben 17.401 esercizi. Incremento delle pizzerie da asporto (+3%) rispetto al 2018.

A TuttoPizza, il Salone internazionale dedicato agli operatori professionali del settore a cura della Squisito Eventi, è stato presentato il 2° Rapporto congiunturale del mercato e consumo della pizza in Italia a cura del CNA (Confartigianato) Alimentare.

I numeri dimostrano ampiamente che questo comparto è uno tra i più virtuosi dell’economia italiana. La produzione giornaliera, è di circa 8.000.000 di pizze al giorno per un totale di oltre 2 miliardi di pizze all’anno. I pizzaioli impiegati in queste attività sono circa 110.000, una cifra che arriva a 200.000 nei fine settimana. 

Il numero di attività che producono e vendono pizza in netta crescita nel Bel Paese: 128248 ovvero + 1,1% sul 2018. Nello specifico: panetterie 14.797, gastr.pizz. 7.123, rostic/pizz 15.380, pizzerie, asporto 14.579, bar pizzeria 36.502, ristoranti, pizzeria 39.867. Aumentano, rispetto al 2018, sicuramente le attività che producono pizza per il cosiddetto “consumo veloce” come le pizzerie d’asporto +1,9%, le rosticcerie pizzerie +1,6, le gastronomiapizzeria +2,6, bar pizzeria +0,4% e le panetterie +4,5%.

Sul territorio nazionale invece, i dati dicono che la regione Val d’Aosta si piazza al primo posto per incremento del prodotto pizza sul 2018 con un +55,6%. Per distribuzione territoriale è invece l’Abruzzo ad occupare il gradino più alto del podio con 1 esercizio ogni 263 abitanti. 

La Campania è medaglia d’oro per numero di attività che producono pizza con 17.401 esercizi con 1 esercizio ogni 335 abitanti pari a 13,6% del totale. In particolare: 2201 panetterie, 751 gastropizzerie, 3354 rosticcerie-pizzerie, 1876 pizzerie d’asporto, 4480 barpizzerie, 4739 ristopizzerie. Si conferma che prendono vigore nuove format e il consumo veloce come le pizzerie da asporto.  Inoltre, la Campania è quinta per numero di pizzerie rispetto agli abitanti.  Infine, per incidenza sul numero di attività ristorazione con e senza somministrazione, vince la Calabria con 2061 esercizi pari al 55,4% del totale regionale.

Il CNA alimentare ha stilato il secondo rapporto congiunturale sull’universo pizza. L’individuazione del numero esatto di attività impegnate nella produzione e nella vendita della pizza è stato un esercizio di consultazione e incrocio di più banche dati. La ricerca è stata svolta partendo dalle informazioni desumibili dai dati di Infocamere e Infoimprese. I dati si riferiscono al 31 marzo 2019 e non considerano le attività che distribuiscono pizza già confezionata o surgelata.

TuttoPizza 2018 – da lunedì 21 al Villlaggio del Gusto di Perrella protagonisti gli Artigiani del Gusto

Tre giorni di incontri con i produttori e cooking show con chef, pizzaioli e food maker

 
Per l’edizione 2018 del TuttoPizza, il Salone internazionale della pizza in programma alla Mostra d’Oltremare di Napoli dal 21 al 23 maggio, Perrella Distribuzione punta tutto sul progetto “Artigiani del Gusto”, una selezione di prodotti alimentari di eccellenza da proporre agli operatori della ristorazione di qualità. Curatore del progetto è Giuseppe
Gargiulo, ricercatore di cibi campani di eccellenza, che è andato alla ricerca di artigiani locali produttori di olio, pomodori, formaggi, salumi e conserve.
 
Fiore all’occhiello del progetto è l’innovativa Farina Intera ® realizzata dal Molino Varvello, l’unica farina bianca che grazie all’esclusiva Lavorazione Fedele ® (un metodo di produzione naturale sviluppato in collaborazione con l’Università di Bologna), conserva integre le parti nobili del chicco di grano. Studi da parte dell’Università di Pavia, inoltre, ne hanno dimostrato l’efficacia nella riduzione della glicemia postprandiale sia in soggetti sani sia in sovrappeso.
A fare da palcoscenico al progetto “Artigiani del Gusto” sarà il Villaggio del Gusto di Perrella Distribuzione (pad. 1 stand 4) diviso in diverse aree per consentire agli ospiti di
vivere numerosi momenti di approfondimento nel corso dei tre giorni.
 
Sei i momenti dedicati ai produttori, denominati “Incontri di Gusto” e moderati da Giuseppe Gargiulo e dalla giornalista enogastronomica Laura Gambacorta, che si apriranno lunedì 21 maggio alle ore 12,00 proprio con la presentazione in anteprima della Farina Intera ® del Molino Varvello da parte di Diego Vitagliano a cui è affidata l’attività di
promozione in Campania. Ciascun “incontro di gusto” sarà seguito da un momento di “Mani in Pasta” che vedrà ogni giorno protagonista, accanto a Laura Gambacorta, uno dei brand ambassador di Perrella affiancato da pizzaioli di rilievo. Lunedì 21 toccherà a Diego Vitagliano della Pizzeria 10 in compagnia di Giuseppe Pignalosa de Le Parùle e di Luigi Cippitelli dell’omonima pizzeria; martedì 22 sarà il turno di Raffaele Bonetta della Pizzeria Ciarly che in mattinata duetterà con Mimmo Esposito di Spicchi d’Autore e nel pomeriggio con Gaetano Paolella della pizzeria che porta il suo nome; mercoledì 23 la conduzione spetterà a Vincenzo Iannucci della pizzeria Antonio e Gigi Sorbillo al fianco di Cristian Zaghini di ConsultaPizza, che realizzerà tecniche d’impasto per pizza in teglia e a pala, e Antonio Polichetti de “La pizza di Polichetti”. Completano il ricco programma i tanti cooking show durante i quali si vedranno all’opera alcuni dei più interessanti pizzaioli emergenti della regione.
 
Perrella
Perrella Distribuzione S.r.l. dei fratelli Emanuele, Giuseppe e Salvatore è un’azienda specializzata nella distribuzione Ho.Re.Ca. di qualità.
La filosofia dei fratelli Perrella si fonda su un modello innovativo di distribuzione che mette al centro l’aspetto consulenziale, la formazione, il marketing e la comunicazione. La rete vendita, composta da venditori specializzati, supporta, infatti, la clientela non solo commercialmente, ma anche attraverso consulenza di settore. La Perrella è da sempre un’azienda sensibile alle tematiche sociali e impegnata anche sul fronte della solidarietà.
 
Programma completo Villaggio del Gusto Perrella:
 
Lunedì 21 maggio
Cooking show- Presenta: Diego Vitagliano
Ore 11.00 Pizzeria: Casale Cantelmo Vairano Patenora (CE) – Pizzaiolo: Sergio De
Santis
Ore 11.30 Pizzeria: L’Officina della Pizza Sarno (SA) – Pizzaiolo: Mario Severino
 
Incontri di gusto – Presentano: Laura Gambacorta e Giuseppe Gargiulo
Ore 12.00 L’innovativa tecnica brevettata della “Farina Intera” del Molino Varvello
Ospiti: Diego Vitagliano Brand Ambassador Perrella
Clelia Iacoviello del Molino Varvello – Milano
Alfonso Crisci Chef di Taverna Vesuviana – San Gennaro Vesuviano (NA)
Salvatore D’Ambrosio Food Maker di Hamburgeria Biff – Roma
 
Mani in pasta – Presenta: Laura Gambacorta
Ore 13.00 Diego Vitagliano 10 Pizzeria Napoli – Pizza napoletana con impasto indiretto
Ospite: Giuseppe Pignalosa – Pizzeria Le Parule Ercolano (NA)
 
Cooking show- Presenta: Diego Vitagliano
Ore 14.00 Pizzeria: Zia Esterina Nola (NA) – Pizzaiolo: Ivan Di Leva
Ore 14.30 Pizzeria: Daniele Gourmet Avellino – Pizzaiolo: Giuseppe Maglione
Ore 15.00 Pizzeria: In Cantiere Mercogliano (AV) – Pizzaiolo: Michelangelo Casale
 
Ore 15.30 Pizzeria: Pulcinella Mugnano del Cardinale (AV) – Pizzaiolo: Ciro Casale
Ore 16.00 Pizzeria: Casa Marigliano San Giorgio a Cremano (NA) – Pizzaiolo: Ciro
Marigliano
 
Incontri di gusto – Presentano: Laura Gambacorta e Giuseppe Gargiulo
Ore 16.30 Il valore del latte locale nei latticini e nel formaggio del Monte Faito del
Caseificio Coppola
Ospiti: Giuseppe Coppola del Caseificio Coppola – Vico Equense (NA)
Michele Punzo socio di The Tales Pub – Solofra (AV)
 
Mani in pasta – Presenta: Laura Gambacorta
Ore 17.00 Diego Vitagliano 10 Pizzeria Napoli – Pizza napoletana con impasto diretto
Ospite: Luigi Cippitelli – Pizzeria Luigi Cippitelli San Giuseppe Vesuviano (NA)
 
Cooking show- Presenta: Diego Vitagliano
Ore 18.00 Pizzeria: La Cantina dei Mille Napoli – Pizzaiolo: Arturo Cerullo
 
Martedì 22 maggio
Cooking show- Presenta: Raffaele Bonetta
Ore 11.00 Pizzeria: PizzaNova Pozzuoli (NA) – Pizzaiolo: Emanuele Riemma
Ore 11.30 Pizzeria: Metamorsi Nola (NA) – Pizzaiolo: Carmine Nunziata
 
Incontri di gusto – Presentano: Laura Gambacorta e Giuseppe Gargiulo
Ore 12.00 Alla scoperta dell’olio E.V.O.“Nostrale di Lauro” e dell’aglio Orsino dell’Azienda
Agricola Moera
Ospiti: Francesco Fusco dell’Azienda Agricola Il Moera – Avella (AV)
Giuseppe Di Iorio Chef di Aroma Restaurant – Roma
Francesco Lama Food Maker di Hamburgeria Cucù – Aversa (CE)
 
Mani in pasta – Presenta: Laura Gambacorta
Ore 13.00 Raffaele Bonetta Pizzeria Ciarly Napoli – Pizza napoletana con impasto
indiretto
Ospite: Mimmo Esposito – Pizzeria Spicchi d’Autore Napoli
 
Cooking show- Presenta: Raffaele Bonetta
 
Ore 14.00 Pizzeria: Da Isidoro Palinuro (SA) – Pizzaiolo: Pasquale De Luca
Ore 14.30 Pizzeria: Capriccio Napoletano Benevento – Pizzaiolo: Ettore Indresano
Ore 15.00 Pizzeria: Pharina Capodrise (CE) – Pizzaiolo: Vincenzo Consiglio
Ore 15.30 Pizzeria: Braceria Cosa Nostra Montecorvino Rovella (SA) – Pizzaiolo:
Antonio Fiorillo
Ore 16.00 Pizzeria: Madison Avellino – Pizzaiolo: Claudio Paduano
 
Incontri di gusto – Presentano: Laura Gambacorta e Giuseppe Gargiulo
Ore 16.30 Le tecniche di lavorazione artigianale del San Marzano D.O.P. dell’Azienda
Grimaldi
Ospiti: Fabio Grimaldi della Cav. Uff. Pietro Grimaldi – Sant’Egidio del Monte Albino
(SA)
Ciro Iamunno Food Maker di The Corner Pub – Napoli
 
Mani in pasta – Presenta: Laura Gambacorta
Ore 17.00 Raffaele Bonetta Pizzeria Ciarly Napoli – Pizza napoletana con impasto diretto
Ospite: Gaetano Paolella – Pizzeria Gaetano Paolella Acerra (NA)
 
Cooking show- Presenta: Raffaele Bonetta
Ore 18.00 Pizzeria: Macina a Pietra Salerno – Pizzaiolo: Daniele Sellami
 
Mercoledì 23 maggio
Cooking show- Presenta: Vincenzo Iannucci
Ore 11.00 Pizzeria: San Gennaro Napoli – Pizzaiolo: Tommaso Palumbo
Ore 11.30 Pizzeria: That’s Amore Campobasso – Pizzaiolo: Valerio Pucacco
 
Incontri di gusto – Presentano: Laura Gambacorta e Giuseppe Gargiulo
Ore 12.00 Le pecore e la lavorazione artigianale dei formaggi dell’Azienda Agricola La
Malvizza
Ospiti: Gerardo Marano dell’Azienda Agricola La Malvizza – San Giorgio La Molara
(BN)
Michele Ambrosio Food Maker di Hamburgeria Le Moines – San Valentino Torio
(SA)
 
Mani in pasta – Presenta: Laura Gambacorta
 
Ore 13.00 Cristian Zaghini – Pizza in teglia e in pala
Ospite: Vincenzo Iannucci – Pizzeria Antonio e Gigi Sorbillo Napoli
 
Cooking show- Presenta: Vincenzo Iannucci
Ore 14.00 Pizzeria: Oro in Tavola Cava dei Tirreni (SA) – Pizzaiolo: Luca della Brenta
Ore 14.30 Pizzeria: Lucignolo bella pizza Salerno – Pizzaiolo: Christian Plaitano
Ore 15.00 Pizzeria: Saporito Salerno – Pizzaiolo: Emiliano Farina
Ore 15.30 Pizzeria: Sorbillo Salerno – Pizzaiolo: Rodolfo Sorbillo
Ore 16.00 Pizzeria: Brasseria Tartarughino Battipaglia (SA) – Pizzaiolo: Salvatore
Consiglio
 
Incontri di gusto – Presentano: Laura Gambacorta e Giuseppe Gargiulo
Ore 16.30 Il tonno e le alici di Cetara interamente lavorate a mano dell’Azienda Iasa
Ospiti: Lucia Di Mauro della IASA – Pellezzano (SA)
Claudio Abbate di Officina Napoletana – Giugliano in Campania (NA)
 
Mani in pasta – Presenta: Laura Gambacorta
Ore 17.00 Vincenzo Iannucci Pizzeria Antonio e Gigi Sorbillo Napoli – Pizza
napoletana (diretto) – Tecniche d’impasto
Ospite: Antonio Polichetti – Pizzeria La pizza di Polichetti Roccapiemonte (SA)
 
Cooking show- Presenta: Vincenzo Iannucci
Ore 18.00 Pizzeria: Isla Bonita Pontecagnano (SA) – Pizzaiolo: Fabio Di Giovanni
 
Per accrediti al Villaggio del Gusto Perrella inviare una mail a:

TUTTOPIZZA, A NAPOLI IL PRIMO EVENTO FIERISTICO INTERNAZIONALE

Dal 23 al 25 maggio, a Napoli, Tuttopizza: il primo salone internazionale dedicato al comparto. La manifestazione fieristica, ideata e curata da Raffaele Biglietto (Ticket Lab) esperto di marketing ed eventi e Sergio Miccù presidente dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani, si svolgerà presso il polo fieristico della Mostra d’Oltremare ed è destinata agli operatori professionisti dell’Ho.re.ca. specializzati nel settore: fornitori di materie prime, semilavorati, attrezzature, impianti, accessori e servizi destinati alle pizzerie che mostreranno i propri prodotti a imprenditori e operatori di questo segmento di mercato.

I pizzaioli, dunque, saranno i principali visitatori del salone: la fiera è dedicata a supportare la loro attività. Obiettivo principale dell’evento fieristico è, infatti, la valorizzazione della professione per una migliore conoscenza dei prodotti dedicati all’esercizio dell’attività, degli strumenti e le tecniche di lavorazione. Non mancheranno, però, momenti di aggiornamento professionale e gare di abilità. Al salone hanno già aderito oltre 55 espositori provenienti anche dall’estero. L’ingresso è gratuito ma riservato agli operatori (pizzaioli, ristoratori, imprenditori del settore Ho.re.ca).