A Napoli la terza edizione del Festival Artisti del Gusto

festival artisti del gusto a villa diamante napoli

Villa Diamante, incantevole location posillipina incorniciata da uno dei panorami più suggestivi d’Italia, martedì 30 novembre 2021 dalle ore 19.00 ospiterà la terza edizione del salotto enogastronomico Festival Artisti del gusto a firma di Angela Merolla.

Il Festival Artisti del gusto, ancora più fortemente degli anni passati, vuole festeggiare lo sforzo e l’abnegazione di produttori, chef, pizzaioli, panificatori, pasticceri e quanti nel settore si dedicano con passione a realizzare eccellenze.

Sono proprio loro, che in occasione del Festival riceveranno un attestato di riconoscimento con menzione “Artisti del gusto”, uomini e donne che con professionalità, quotidianamente preservano qualità, tradizione, artigianalità  e rivolti al futuro si concedono a tocchi innovativi.

LA LOCATION

Villa Diamante nasce dal restauro di un antico convento, sulla collina di Posillipo a Napoli. Riconosciuta MIGLIOR LOCATION DELL’ANNO nell’ambito della kermesse “Awards 2021” di “Food & Travel Italia”, edizione italiana del primo magazine internazionale (diffuso in 18 Paesi) che si occupa di enogastronomia, beverage, viaggi gourmet e turismo di alto profilo.

Scrigno di fascino e stile, Villa Diamante con la sua architettura semplice e raffinata, immersa nel verde dell’elegante giardino, offre ai suoi ospiti un panorama di incredibile bellezza dalle due terrazze in plein air e dalle sale interne, regalando uno scorcio sul Golfo di Napoli, la penisola sorrentina sullo sfondo, il contorno dell’isola di Capri, il profilo del Vesuvio e l’incanto senza tempo del Castel dell’Ovo adagiato sull’isola di Megaride. www.villadiamante.it

L’EVENTO

Nell’ elegante atmosfera prenatalizia di Villa Diamante, produttori,  chef, pizzaioli, panificatori e pasticceri, daranno vita ad un percorso enogastronomico di eccellenza, dove non mancheranno i tanto apprezzati abbinamenti azienda/chef per la realizzazione di deliziose pietanze e il piacere di approfondire la conoscenza dei sapori del Bel Paese.

L’evento non a pagamento e riservato agli operatori del settore, sarà presentato dal conduttore televisivo Andrea Bignardi.

Il suggestivo panorama che offre Villa Diamante e la buona musica dell’agenzia “Son Music Live” faranno da cornice al percorso di sapori italiani. www.sonmusiclive.com

L’agenzia Zebby animation Events e balloon di Napoli, gestirà la direzione artistica, curando gli allestimenti del percorso degustativo.  www.zebbyanimation.it

La Goeldlin Collection azienda sartoriale campana,  dedita all’ abbigliamento professionale di qualità, vestirà  i protagonisti dell’evento. www.abitidalavoro.shop

L’azienda HORECA PASCARELLA  supporterà l’evento con i suoi prodotti monouso Bio www.horecapascarella.it

I PROTAGONISTI:

A fare gli onori di casa a Villa Diamante, sarà l’executive chef Luigi Barone con il suo staff di cucina unitamente all’impeccabile team di sala.

-Chef Paolo Gramaglia*-Ristorante President–Pompei  NA

-Chef Mariano Armonia – Ristorante Armonia-Pozzuoli NA

-Chef Rosa Barone-Villa Diamante- Napoli

-Chef Pasquale Cerchia- Ristorante Masaniello Maiori SA

-Chef Rosario  Consalvo – Villa Imperiale -Marechiaro-NA

-Chef Gianluca  Criscuolo- News Machiavelli Restaurant & Lounge-Pompei NA

-Chef Alfonso De Luca- Napoli

-Chef Raffaele Della Rocca – Masseria La Casella- Pontecagnano Faiano SA

-Chef Giusy Di Castiglia- Ristorante La Scottona–NA

-Chef Luigi Di Martino-Praiano SA

-Chef Armando Di Nardo-Phoenix Luxury Restaurant –Pozzuoli NA

-Chef Francesco Erba-MA Life Lounge&Restaurant-San Giuseppe Vesuviano NA

-Chef Giuseppe Fasulo-Nonn’Elena-Antica Trattoria Contemporanea-Nola NA

-Chef Luca Fattoruso-Ristorante O’ Parrucchiano-Sorrento SA

-Chef Biagio Federico–Ristorante La Pineta-Castelvenere BN

-Chef Vincenzo Ferro-Ristorante Country House l’Antica Franconia-Taurano AV

-Chef Francesco Fusco-Il Moera-Avella AV

-Chef Paolo Iovieno-Ristorante-Hotel Pupetto-Positano SA

-Chef Antonio La Marca–Ristorante Nonna Lorenza- Nola NA

-Chef Franco Marino-Paestum SA

-Chef Pasquale Masullo-Ristorante La Tana di Tano-Aversa NA

-Chef Giovanni Minopoli-Villa del Vecchio Pozzo a Posillipo NA

-Chef Antonio Morinelli-Ristorante SUSCETTIBILE – SA

-Chef Gennaro Pagano-Bistrò Rei-San Gennaro Vesuviano NA

-Chef Gianluca Peranio – Ristorante Da Giorgio – Capri NA

-Chef Domenico Savio Pezzella–Phoenix Luxury Restaurant–Pozzuoli NA

-Chef Francesco Restivo-Ristorante Il Chiostro-Cimitile NA

-Chef Giuseppe Sorrentino-Napoli

-Chef Mario Siano-Nia Restaurant-Palma Campania NA

-Chef Vincenzo Toppi-Ristorante Amor Mio-Brusciano NA

-Chef Giuseppe Zaccaria-Ristorante Dal Pescatore–Vietri sul Mare SA

PASTICCERI

-Gianluca Cecere-Pasticceria Cecere Visionary Dessert-Frattaminore NA

-Luigi Conte-Vanily Patisserie-Carinaro CE

-Matteo Cutolo-Pasticceria Generoso-Ercolano NA

-Adriano Iannaccone-Pasticceria La Dolce Sosta-Santa Maria Capua Vetere  CE

-Raffaele-Gianfranco Romano-Pasticceria Gran Caffè Romano- Solofra AV

PIZZAIOLI

Luca Cillo-Pizzeria Cillo-Benevento

Nicola Sannino-Trattoria-Pizzeria Sannino-Napoli

FORNAI

-Carmelo Esposito-Panifico Esposito Mastro Fornaio-Pompei NA

-Nicola Guariglia- Panificio Mater- Salerno

Si ringrazia il  Sommelier Nello Gatti per il servizio che presterà alla postazione dedicata.

Si ringrazia Alfredo Condusi chef-blogger per il servizio che presterà alla postazione dedicata.

AZIENDE:

-Zara Cereali-Mafalda CB www.zaracereali.it

-28 PASTAI-Gragnano NA www.28pastai.it

-Pastificio Del Prete- Cesa CE www.pastificiodelprete.com

-GRATIFICO l’arte della pasta di Bologna-Minerbio BO www.gratifico.it

-Il MOERA-Avella AV www.ilmoera.it

-LA BOTTARGA S.N.C.-Siniscola NU

-La Perla del Mediterraneo-Capaccio Paestum SA www.perladelmediterraneo.it

-Solania- Campania  www.solaniasrl.it

-MANE’-Excellence Made in Puglia  Cisternino BR www.selezionemane.it

-Molara-Zungoli AV www.coopagricolamolara.it

-HORECA PASCARELLA – Giugliano in Campania NA www.horecapascarella.it

-MycroLeafNapoli www.mycroleaf.it

-Gerli – Quality Frozen Food-Striano NA www.gerli.eu

-Azienda Agricola Cerullo-Marano NA

-GianniTessari-Roncà VR www.giannitessari.wine     

Sant’Umberto- TV www.villavenier.com

-Acqua Minerale Alcalina MANIVA www.maniva.it

-Antica Distilleria Petrone- Mondragone CE www.distilleriapetrone.it

-Print Art Grafica-Stampa-Edizioni-Nocera Superiore SA www.printartedizioni.it

-STUDIO 92-FOOD BRANDING DESIGN di Casavatore – NA

La partecipazione al Festival Artisti del gusto 2021 è solo su invito e si svolgerà nel rispetto delle linee guida Covid 19.

Villa Diamante

Via Manzoni, 131 B – Napoli

Angela Merolla

Wine-Food Communication and Images

www.angelamerolla.it

www.larcimboldo.it

www.gruppoartistidelgusto.it

mobile: 320 861 9820

info@angelamerolla.it

meroangela@libero.it

angelamerolla@pec.it

Natale 2021, torna il paniere solidale delle eccellenze della Fondazione ANT

Anche per le prossime festività natalizie torna il paniere solidale delle eccellenze, il progetto della Fondazione ANT (Assistenza nazionale tumori onlus) a sostegno dell’assistenza medico-specialistica domiciliare dei malati oncologici. Il merito di questo progetto, giunto con successo alla sua quinta edizione, è di avere messo in rete il tessuto economico e sociale della Toscana, tramite la realizzazione di un cesto di eccellenze agroalimentari ed enogastronomiche locali (vino, olio, biscotti, miele, tartufo, marmellate e tanto altro ancora), quale esempio virtuoso di responsabilità etica, educazione alla corretta alimentazione, e sostegno concreto ai malati di tumore.

“Il cuore grande della Toscana si vede anche in queste iniziative solidali, finalizzate ad alleviare la sofferenza delle persone più fragili o più bisognose di aiuto -commenta il presidente Eugenio Giani -. La sinergia che è venuta a crearsi tra istituzioni, enti, volontariato e aziende, per dare il massimo sostegno a chi soffre a causa di una grave malattia, ha dato vita a una gara straordinaria di solidarietà, dettata unicamente dal desiderio di rendersi utili e manifestare tutta la propria vicinanza a chi è in difficoltà, resa ancora più acuta dagli effetti collaterali della pandemia di questo ultimo anno e mezzo. Ringrazio tutti i donatori e le équipe di Ant per questo gioioso miracolo, che riescono a realizzare ogni anno in occasione delle festività natalizie”.

“Donando i loro prodotti gli operatori agro-alimentari della Toscana – dichiara Stefania Saccardi, vice presidente e assessora all’agricoltura – rinnovano il loro sostegno all’iniziativa di ANT. Ancor più convinti della necessità di concreti atti di solidarietà, mettono a disposizione i frutti del loro lavoro così apprezzati dai cittadini toscani e non solo. Sono prodotti che rappresentano le eccellenze della Toscana per bontà, varietà e rispetto delle tradizioni; qualità delle materie prime, dei processi produttivi e rispetto dell’ambiente e della qualità finale. Il cibo rappresenta un fattore di benessere e salute, e l’impegno degli imprenditori agricoli e agroalimentari della Toscana va da sempre in questa direzione.”

“Questa iniziativa, che la Fondazione Ant porta avanti in modo ammirevole nella nostra regione da tanti anni, esprime il meglio della nostra comunità – fa sapere l’assessore al diritto alla salute Simone Bezzini – sia sul piano solidale e dell’assistenza socio-sanitaria in ambito oncologico sia sul fronte della valorizzazione dei prodotti agroalimentari ed enogastronomici dei nostri territori, che molti ci invidiano. Ringrazio le aziende, che sostengono sempre più numerose questo progetto, e soprattutto le équipe multidisciplinari e i volontari di ANT, che si fanno carico del malato oncologico e della sua famiglia, promuovendo anche iniziative di sensibilizzazione a scopo solidale”.

“É un’iniziativa ammirevole che sosteniamo con orgoglio – sottolinea Leonardo Marras, assessore all’economia e al turismo -. Il nuovo manifesto di valori di Vetrina Toscana, adottato pochi mesi fa, mette ancora di più al centro l’importanza della qualità dei prodotti, del rispetto e della collaborazione; credo che si sposi perfettamente con progetti come quello che la Fondazione ANT porta avanti da anni con risultati davvero importanti”. Anche l’assessore Marras ringrazia le imprese, che sempre più numerose aderiscono.

“Scegliere il Paniere delle eccellenze ANT come omaggio natalizio significa tornare al senso più profondo del dono e trasformarlo in un gesto di solidarietà che contribuisce alla qualità della vita di tante persone, che stanno attraversando un momento difficile e che, attraverso ANT, potranno ricevere cure specialistiche nel calore della propria casa, anche durante le Feste” aggiunge Simone Martini, delegato ANT per la Toscana.

L’iniziativa è patrocinata dalla Regione Toscana, dai Comuni di Firenze, Prato, Pistoia, Lucca e Massa, da vari enti (Coldiretti, Cna, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti), in collaborazione con Vetrina Toscana, il progetto con cui Regione e Unioncamere Toscana promuovono ristoranti, botteghe alimentari e produzioni di qualità, che esprimono l’identità del territori e incentivano il turismo attraverso la valorizzazione della cultura enogastronomica.

Con una donazione minima di 20 euro sarà possibile portare a casa e regalare una graziosa borsina in juta con quattro prodotti tipici del territorio e aiutare Ant nel portare avanti le proprie attività di assistenza domiciliare ai malati, che vengono offerte dal 1995 attraverso un’équipe sanitaria composta da medici, infermieri, psicologi e nutrizionisti. In oltre 20 anni di attività, grazie alla generosità delle donazioni di privati e aziende, Ant ha potuto portare cure specialistiche a casa di oltre 7.500 persone malate di tumore e offrire alla cittadinanza migliaia di visite di prevenzione oncologica gratuita. Il Paniere delle eccellenze è disponibile presso le delegazioni di Firenze, Prato/Pistoia e Massa Carrara.

Le Aziende del Paniere delle Eccellenze

Di seguito tutte le aziende che hanno deciso di partecipare all’iniziativa.

Agriturismo il Corniolo, Agriturismo la Noce di Francesca, Apicoltura Andreini, Azienda Agricola Biologica Biodinamica Il Cerreto, Azienda Agricola Carmazzi, Azienda Agricola Castelvecchio, Azienda Agricola Radici, Azienda Agricola Rubbiano, Azienda Agrituristica Campagnola, Azienda vinicola Monte Pepe, Azienda Vitivinicola Le coste, b. Farm srl, Birrificio “La Moncerà”, Birrificio il Castello,Birrificio la foresta, Biscotteria Vannino – Antica Fabbrica Alimentare Toscana, Biscottificio Belli, Biscottificio Piemonte Dogliani, Biscottificio Scapigliati, Brunello di Montalcino – Vini Colli D’orcia, Caffè Pebi srl, Castello di Gabbiano, Cioccolato la Molina, Consorzio Candia dei colli Apuani, Consorzio tutela vini Montecucco, Società Consortile Agricola di legnaia, Corteo Storico di Pontassieve, Distributori Fiorentini, Nero Fiorentino, F.lli Baldassini, F.lli Chiaverini & C., Famiglia desideri, Fattoria Betti, Fattoria di Altomena, Fattoria di Fubbiano, Fattoria la Fonte -Olio San Michele, Fèlsina spa, Fonderia del cacao, Frantoio Colli di Cortona Soc. Coop. Ar., Fratelli Lunardi, Ghiott Dolciaria Srl, La dispensa di Campagna srl, Le Bontà srl – Nuova Terra, Make and Bake srl, Marchesi Gondi, Mediterranea Belfiore srl, Miele Millefiori, Montalbano Agricola Alimentare Toscana spa, Panificio Martini F.lli Sergio e Andrea, Pasticceria F.lli Bonci srl, Pastificio Fabianelli Spa, Podere Ricavo, Podere Scurtarola di Lorieri Pier Paolo, Proceva Produtturi Cereali Valdelsa, Soc. agr. Usiglian Del Vescovo srl, Società agricola Lavacchio srl, Società agricola Olivart di Andrea PagliaI & Sacha Biagi, Tartufi e funghi Calugi srl,Tenuta di Artimino,Tenuta Maria Teresa srl, Tenuta Orsumella,Tenute di Badia, Torrefazione Caffè New York, Torrefazione Mokaflor, Toscana in tavola, Valerio ricevimenti.

Fondazione ANT ringrazia le istituzioni, tutte le aziende e i professionisti che hanno reso possibile la realizzazione del Paniere delle eccellenze. In particolare: Zona Cash & Carry, scatolificio Lasco, Litografiaip, Gabriele Bellini.

La Fondazione ANT Italia onlus

Nata nel 1978 per opera dell’oncologo Franco Pannuti, dal 1985 a oggi Fondazione ANT Italia onlus – la più ampia realtà non profit per l’assistenza specialistica domiciliare ai malati di tumore e la prevenzione gratuite – ha curato oltre 144.000 persone in 11 regioni italiane (Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Toscana, Lazio, Marche, Campania, Basilicata, Puglia, Umbria). Ogni anno oltre 10.000 persone vengono assistite nelle loro case da 23 équipe multi-disciplinari ANT che assicurano cure specialistiche di tipo ospedaliero e socio-assistenziale, con una presa in carico globale del malato oncologico e della sua famiglia. Sono complessivamente 491 i professionisti che lavorano per la Fondazione (medici, infermieri, psicologi, nutrizionisti, fisioterapisti, farmacisti, operatori socio-sanitari eccetera) cui si affiancano oltre 2mila volontari impegnati nelle attività di raccolta fondi necessarie a sostenere economicamente l’operato dello staff sanitario. Il supporto offerto da ANT affronta ogni genere di problema nell’ottica del benessere globale del malato. A partire dal 2015, il servizio di assistenza domiciliare oncologica di ANT gode del certificato di qualità Uni En ISO 9001:2008 emesso da Globe s.r.l. e nel 2016 ANT ha sottoscritto un protocollo d’intesa non oneroso con il Ministero della Salute che impegna le parti a definire, sostenere e realizzare un programma di interventi per il conseguimento di obiettivi specifici, coerenti con quanto previsto dalla legge 38 del 15 marzo 2010 per l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. ANT  è, inoltre, da tempo impegnata nella prevenzione oncologica con progetti di diagnosi precoce del melanoma, delle neoplasie tiroidee, ginecologiche e mammarie. Dall’avvio nel 2004 sono stati visitati gratuitamente 225milampazienti in 88 province italiane. Le campagne di prevenzione si attuano negli ambulatori ANT presenti in diverse regioni, in strutture sanitarie utilizzate a titolo non oneroso e sull’Ambulatorio mobile – Bus della Prevenzione. Il mezzo, dotato di strumentazione diagnostica consente di realizzare visite su tutto il territorio nazionale. ANT opera in Italia attraverso 111 delegazioni e 64 “da Cuore a Cuore – Charity Point” (luoghi rivolti alla raccolta fondi, ma anche allo sviluppo di idee, progetti e relazioni), dove la presenza di volontari è molto attiva. Alle delegazioni competono, a livello locale, le iniziative di raccolta fondi e la predisposizione della logistica necessaria all’assistenza domiciliare, oltre alle attività di sensibilizzazione. Prendendo come riferimento il 2020, ANT finanzia la maggior parte delle proprie attività grazie alle erogazioni di privati (29%) al contributo del 5×1000 (25%) a lasciti e donazioni (20%). Il 19% di quanto raccoglie deriva da fondi pubblici. Uno studio condotto da Human Foundation sull’impatto sociale delle attività di Ant ha evidenziato che, per ogni euro investito nelle attività della Fondazione, il valore prodotto è di 1,90 euro. La valutazione è stata eseguita seguendo la metodologia Social Return on Investment (SROI). ANT è la nona onlus nella graduatoria nazionale del 5×1000 nella categoria del volontariato. Fondazione ANT opera in nome dell’Eubiosia (dal greco, vita in dignità).

Gusto Italia in tour arriva a Sapri – Un Ferragosto tipico e di qualità

Gusto Italia in tour” continua il suo percorso di successi e giovedì raggiungerà l’affascinante lungomare di Sapri.

Per tutto il lungo fine settimana di Ferragosto, dal 12 al 15 agosto, sarà possibile vivere il villaggio del gusto, ricco di tipicità e di artigianato, consentendo un percorso attraverso le diverse regioni del Sud Italia. Imperdibili i numerosi laboratori, aperti al pubblico, a cura di Terre del Bussento.

Anche la settima tappa è organizzata e promossa dall’Associazione Italia Eventi, patrocinata dall’UNOE Unione nazionale Organizzatori di eventi, realizzata in collaborazione con i Comuni ospitanti e le UNPLI regionali.

L’inaugurazione avverrà alla presenza del sindaco di Sapri, Antonio Gentile, degli assessori Franco Di Donato ed Amalia Morabito e del presidente di Italia Eventi, Giuseppe Lupo.

I LABORATORI.

Venerdì 13 agosto, dalle ore 22, sarà possibile assistere a “I piatti della tradizione” a cura del Coro Polifonico Joyfull Singers. A seguire Nicolangelo Marsicani e Michele Siniscalchi Montereale presenteranno “L’olio tra dissertazioni teoriche e assaggio pratico”, in collaborazione con il Frantoio Marsicani.

Sabato 14 agosto, dalle ore 22, torneranno “I piatti della tradizione” con l’Associazione Battiti di pesca. Alle ore 23 Rosetta Bovienzo presenterà “I dolci della tradizione”.

Domenica 15 agosto, dalle ore 22, “I piatti della tradizione” saranno a cura dell’Associazione Una goccia nell’oceano Onlus.

A seguire Mario Notaroberto presenterà un “viaggio” attraverso i vini del Cilento in collaborazione con l’Azienda Agricola Albamarina.

LE AZIENDE.

L’evento è sostenuto dalla Cantina di Solopaca, realtà vitivinicola di rilievo a rappresentanza delle produzioni di eccellenza del Sannio.

In tutte le tappe di “Gusto Italia in tour” è possibile degustare alcuni prodotti, tra cui l’Aglianico del Sannio DOP, il Solopaca Rosso Superiore Sannio DOP, l’Aglianico Rosato Sannio DOP ed il Barbera Sannio DOP.

Tante le aziende e gli artigiani dell’edizione 2021 di Gusto Italia in tour:

Dalla Campania Arte e Parte di Somma Vesuviana presenterà la sua ceramica artigianale, Gioie di Damiano di Ariano Irpino porterà gioielli e borse artigianali, non mancheranno i salumi ed i formaggi dei fratelli Zuccardi Di Morra De Sanctis, il cioccolato di Cioccolato Bontà di Mirabella Eclano, i biscotti artigianali, il miele ed i cosmetici al miele dell’Apicoltura Mucciolo di Capaccio, i liquori artigianali ed alla cannabis del liquorificio Tentazione di San Cipriano Picentino.

I tartufi e i fichi del Cilento verranno dall’Azienda Agricola Vincenzo Mautone di Rutino, mentre i sott’oli sono dell’Azienda Colline Cilentane di Rutino.

Le calamite artigianali saranno firmate da La Calamita col sorriso di Cava de’ Tirreni, i cristalli profumati perfetti per l’aromaterapia saranno a firma Cristalli Profumati di Poggiomarino.

Salernitano il brand Ilalab che propone monili ed oggetti in ceramica home made, di Novi Velia è Iki-mu Ceramica Artistica con oggettistica di ceramica, in metallo e di altri materiali moderni.

Dalla Basilicata il Parco Verde Food and Beverage di Sarconi proporrà un ricco di paniere di salumi, formaggi, olio evo, vino medievale, pasta artigianale, fagioli di Sarconi e Canestrato Di Moliterno.

Dalla Calabria giungerà un carico di liquirizia calabrese, ma anche di prodotti tipici calabresi con Nero di Calabria.

Dalla Sicilia marmellate, confetture, creme, pesti, conserve e vini saranno firmati da Bonsicilia di Acireale.

Aperto tutti i giorni e ad ingresso gratuito, a partire dalle ore 17 alle ore 24, l’iniziativa permette un viaggio virtuale attraverso le regioni del centro sud Italia.

Si confermano partner dell’iniziativa il blogzine Rosmarinonews.it, voce autorevole per il settore food&travel, e Radio Castelluccio la quale seguirà tutte le tappe con dirette dedicate da ogni località.

LE PROSSIME TAPPE di Gusto Italia in tour

VILLAMMARE: dal 19 al 22 agosto

ACCIAROLI: dal 25 al 29 agosto

Sponsor Ufficiale: Cantina di Solopaca

Media partner dell’evento: Radio Castelluccio ed il blogzine Rosmarinonews.it.

  • Infoline 375.5643840

Gusto Italia in tour sbarca ad Agropoli, scopri quando!

“Gusto Italia in tour” si arricchisce di una nuova tappa e, per aprire il mese di agosto, sbarcherà ad Agropoli da giovedì prossimo.
Dopo il successo delle precedenti date, dal 5 all’8 agosto sarà la volta della centralissima Piazza della Repubblica, pronta a regalare una nuova cornice da ricordare.
Anche la sesta tappa del villaggio itinerante è organizzata e promossa dall’Associazione Italia Eventi, patrocinata dall’UNOE Unione nazionale Organizzatori di eventi, realizzata in collaborazione con i Comuni ospitanti e le UNPLI regionali.
Le settimane passano veloci grazie alle splendide location in cui i nostri artigiani hanno l’occasione di incontrare appassionati e curiosi. Un’occasione davvero speciale per scoprire le eccellenze del nostro Made in Italy”, racconta il presidente di Italia Eventi, Giuseppe Lupo.


LE AZIENDE.
L’evento è sostenuto dalla Cantina di Solopaca, realtà vitivinicola di rilievo a rappresentanza delle produzioni di eccellenza del Sannio.
In tutte le tappe di “Gusto Italia in tour” è possibile degustare alcuni prodotti, tra cui l’Aglianico del Sannio DOP, il Solopaca Rosso Superiore Sannio DOP, l’Aglianico Rosato Sannio DOP ed il Barbera Sannio DOP.
Tante le aziende e gli artigiani dell’edizione 2021 di Gusto Italia in tour:

Dalla Campania Arte e Parte di Somma Vesuviana presenterà la sua ceramica artigianale, Gioie di Damiano di Ariano Irpino porterà gioielli e borse artigianali, non mancheranno i salumi ed i formaggi dei fratelli Zuccardi Di Morra De Sanctis, i vini della Cantina di Solopaca, i biscotti artigianali, il miele ed i cosmetici al miele dell’Apicoltura Mucciolo di Capaccio, i liquori artigianali ed alla cannabis del liquorificio Tentazione di San Cipriano Picentino.

I tartufi e i fichi del Cilento verranno dall’Azienda Agricola Vincenzo Mautone di Rutino, mentre i sott’oli sono dell’Azienda Colline Cilentane di Rutino.
Le calamite artigianali saranno firmate da La Calamita col sorriso di Cava de’ Tirreni, i cristalli profumati perfetti per l’aromaterapia saranno a firma Cristalli Profumati di Poggiomarino.
Da Torre del Greco, invece, giungerà un carico di coralli, camei, pietre dure e bigiotteria dell’azienda artigianale Marianna Del Gatto.

Dalla Basilicata il Parco Verde Food and Beverage di Sarconi proporrà un ricco di paniere di salumi, formaggi, olio evo, vino medievale, pasta artigianale, fagioli di Sarconi e Canestrato Di Moliterno.
Dalla Puglia la Casa Del Tarallo di Zuccardi porterà un carico goloso di taralli pugliesi.
Dalla Calabria giungerà un carico di liquirizia calabrese, ma anche di prodotti tipici calabresi.
Dalla Sicilia marmellate, confetture, creme, pesti, conserve e vini saranno firmati da Bonsicilia di Acireale.

Aperto tutti i giorni e ad ingresso gratuito, a partire dalle ore 17 alle ore 24, l’iniziativa permette un viaggio virtuale attraverso le regioni del centro sud Italia.

Si confermano partner dell’iniziativa il blogzine Rosmarinonews.it, voce autorevole per il settore food&travel, e Radio Castelluccio la quale seguirà tutte le tappe con dirette dedicate da ogni località.

LE PROSSIME TAPPE di “Gusto Italia in tour

SAPRI: dal 12 al 15 agosto
VILLAMMARE: dal 19 al 22 agosto
ACCIAROLI: dal 25 al 29 agosto

Sponsor Ufficiale: Cantina di Solopaca
Media partner dell’evento: Radio Castelluccio ed il blogzine Rosmarinonews.it.

Infoline 375.5643840

Gusto Italia in tour a Vietri sul mare, anche in traghetto!

Quarta tappa per il villaggio del gusto itinerante “Gusto Italia in tour” che, questo fine settimana, resterà in Costa d’Amalfi fermandosi a Vietri sul mare. L’appuntamento è sul lungomare della marina, da giovedì 22 a domenica 25 luglio, dalle ore 17 e fino a tarda sera.
L’inaugurazione, che si terrà giovedì alle ore 17, vedrà la partecipazione del sindaco di Vietri sul mare Giovanni De Simone, dell’assessore al turismo Antonello Capozzolo, del presidente della Pro Loco Vietri sul mare Cosmo Di Mauro e del presidente dell’Associazione Italia Eventi, Giuseppe Lupo.
Alla manifestazione sarà possibile arrivare anche in traghetto grazie all’attivazione del servizio di Travelmar che collegherà Salerno alla Costa d’Amalfi.
Organizzato e promosso dall’Associazione Italia Eventi, patrocinato dall’UNOE Unione nazionale Organizzatori di eventi, l’evento è realizzato in collaborazione con i Comuni ospitanti e le UNPLI regionali.
Importante il sostegno della Cantina di Solopaca, realtà vitivinicola di rilievo a rappresentanza delle produzioni di eccellenza del Sannio.
In tutte le tappe di Gusto Italia in tour è possibile degustare i loro prodotti, tra cui le ottime bollicine “Oro” Falanghina del Sannio DOP, “Ducalis” Falanghina Spumante Extra Dry, “Maria Cristina” Falanghina Spumante Brut, “Madrigalis” Spumante dolce, “Intenso 05” Moscato dolce IGP, Rosato Beneventano IGP, Aglianico Beneventano frizzante IGP, Falanghina Beneventano frizzante IGP.

LE AZIENDE
Tante le aziende e gli artigiani dell’edizione 2021 di Gusto Italia in tour. Dalla Campania Arte e Parte di Somma Vesuviana presenterà la sua ceramica artigianale. Gioie di Damiano di Ariano Irpino porterà gioielli e borse artigianali. Non mancheranno i salumi e i formaggi dei fratelli Zuccardi Di Morra De Sanctis, i vini della Cantina di Solopaca, i biscotti artigianali ed il cioccolato di Cioccolato Bontà di Mirabella Eclano, il miele ed i cosmetici al miele dell’Apicoltura Mucciolo di Capaccio, i liquori artigianali ed alla cannabis del liquorificio Tentazione di San Cipriano Picentino.
I tartufi, le marmellate ed i sott’oli cilentani verranno dall’Azienda Agricola Vincenzo Mautone di Rutino.
I cristalli profumati perfetti per l’aromaterapia saranno a firma Cristalli Profumati di Poggiomarino.
Anche la Masseria Pietra Mulina di Calitri porterà un carico di prelibatezze irpine con paste artigianali, legumi, biscotti e conserve.
Da Torre del Greco, invece, giungerà un carico di coralli, camei, pietre dure e bigiotteria dell’azienda artigianale Rosso Corallo.
Salernitane le produzioni artigianali in legno di bijoux, portachiavi e bomboniere firmate da Idea Art.
Dalla Basilicata il Parco Verde Food and Beverage di Sarconi proporrà un ricco di paniere di salumi, formaggi, olio evo, vino medievale, pasta artigianale, fagioli di Sarconi e Canestrato Di Moliterno.
Poi dalla Puglia la Casa Del Tarallo di Zuccardi porterà un carico goloso di taralli pugliesi, mentre Sapori Pugliesi di Noicattaro delizierà con olive pugliesi aromatizzate e sott’oli.
Dalla Calabria giungerà un carico di liquirizia calabrese, ma anche di prodotti tipici calabresi (tra cui nduja, salumi e prodotti ittici).
Dalla Sicilia marmellate, confetture, creme, pesti, conserve e vini saranno firmati da Bonsicilia di Acireale.
Aperto tutti i giorni e ad ingresso gratuito, a partire dalle ore 17 alle ore 24, l’iniziativa permette un viaggio virtuale attraverso le regioni del centro sud Italia.
Si confermano partner dell’iniziativa il blogzine Rosmarinonews.it, voce autorevole per il settore food&travel, e Radio Castelluccio la quale seguirà tutte le tappe con dirette dedicate da ogni località.

LE PROSSIME TAPPE di “Gusto Italia in tour”
MARINA DI CAMEROTA: dal 28 luglio al primo agosto
AGROPOLI: dal 5 all’8 agosto
SAPRI: dal 12 al 15 agosto
VILLAMMARE: dal 19 al 22 agosto
ACCIAROLI: dal 25 al 29 agosto

Sponsor Ufficiale: Cantina di Solopaca
Media partner dell’evento: Radio Castelluccio ed il blogzine Rosmarinonews.it.

– Infoline 375.5643840