Aperto per i suggestivi Mercatini di Natale, Borgo Egnazia ha saputo svelarsi in una luce nuova ma pur sempre affascinante ai visitatori, che hanno potuto destreggiarsi tra le bancarelle allestite nella piazza del Borgo.

Un mercatino dall’ispirazione nordeuropea in cui poter conoscere non solo manufatti di artigiani locali, ma anche sgranocchiare frutta secca, taralli dolci e salati, consumare bevande calde come cioccolato al latte e fondente, vin brulé, latte con pane duro, senza tralasciare un angolo dedicato alla panificazione, come pizze calzoni.

Ottima anche la selezione di vini da degustare, con etichette che spaziavano dalla produzione locale a quella di caratura nazionale.

Inserito nel complesso di Borgo Egnazia, di per sé luogo magico, il Ristorante “La Frasca” è stata una piacevole scoperta, immerso nel candore dei muretti del paesino ricreati per dare all’ospite un’esperienza di vita lenta come solo i borghi pugliesi sanno fare.

In occasione dei Mercatini di Natale, La Frasca ha proposto un menù di cinque portate, che ha saputo rispecchiare la sua natura tipicamente dedicata all’esaltazione dei sapori pugliesi autentici.

Dopo una selezione di antipasti tipici, in cui la fanno da padrone le verdure di stagione cotte come da tradizione, i salumi e i formaggi del territorio, si è passati a due primi. Con i cavatelli ai frutti di mare e i fricelli con ragù di verdure, la direzione del Ristorante La Frasca riesce ad interpretare al meglio le influenze di questo luogo incantevole, affacciato sul mare e immerso nel verde dell’Alto Salento.

Gli standard elevati della ristorazione proposta dallo Chef Domingo Schingaro, che supervisiona le brigate dei ristoranti di Borgo Egnazia, trovano il loro culmine in un piatto in apparenza semplice ma che nella sua natura nasconde la perfezione: una brasciola (involtino di carne) della tradizione servita da una patata schiacciata all’olio d’oliva. La prova che il Paradiso esiste e può essere racchiuso in un semplice piatto, pintiato come le ceramiche pugliesi.

A chiudere il menù, un dolce della casa accompagnato dai biscotti tipici del mondo dolciario di questa terra.

Prezzo: € 60 p.p., vini esclusi.