tortelli-ripieni-di-triglia
Yields1 Serving
Per il tortello
 100 g semola rimacinata
 60 ml tuorlo
 2 triglie di scoglio
 4 folgie di basilico
Per la patata
 1 patata di montagna
 Olio per friggere q.b.
Per il tortello
1

Impastare le semola rimacinata con i tuorli e lasciare riposare la pasta per 10 ore. Tritare la polpa della triglia e condirla con basilico, olio e sale. Stendere la pasta e farcire i tortelli. 

Portare le lische a ebollizione per ottenere un brodo. Filtrare e tenere in caldo.

Per la patata
2

Lavare la patata da eventuali residui di terra. Tagliarla all’affettatrice e sbollentarla. Disporre le fette in un luogo secco. Friggere a 180°C.

Servizio
3

Cuocere i tortelli, adagiarli su un piatto fondo. Disporre sopra ogni tortello, una punta di crema di barbabietola e una chips di patata. Servire con il brodo caldo 

Christian Turra è un giovane chef valdostano, nonostante sia giovanissimo ha avuto la possibilità di perfezionare la sua cucina e di ampliare i suoi orizzonti grazie grazie ad esperienze europee e viaggi orientali. Terminati gli studi nella scuola alberghiera di Châtillon ha maturato esperienze in ristoranti stellati in Francia, in Spagna ed a Milano, queste esperienze lo hanno fatto maturare velocemente e gli hanno infuso diversi insegnamenti che Christian porta ancora con sè. Tutto il suo percorso gli ha permesso di scoprire differenti ingredienti, a rispettarli, prestando attenzione alla loro provenienza ed a trattarli nella giusta maniera. 

Ingredients

Per il tortello
 100 g semola rimacinata
 60 ml tuorlo
 2 triglie di scoglio
 4 folgie di basilico
Per la patata
 1 patata di montagna
 Olio per friggere q.b.

Directions

Per il tortello
1

Impastare le semola rimacinata con i tuorli e lasciare riposare la pasta per 10 ore. Tritare la polpa della triglia e condirla con basilico, olio e sale. Stendere la pasta e farcire i tortelli. 

Portare le lische a ebollizione per ottenere un brodo. Filtrare e tenere in caldo.

Per la patata
2

Lavare la patata da eventuali residui di terra. Tagliarla all’affettatrice e sbollentarla. Disporre le fette in un luogo secco. Friggere a 180°C.

Servizio
3

Cuocere i tortelli, adagiarli su un piatto fondo. Disporre sopra ogni tortello, una punta di crema di barbabietola e una chips di patata. Servire con il brodo caldo 

TORTELLO DI TRIGLIA BY CHRISTIAN TURRA