Print Options:

Carbonara Day con la Pizza Carbonara di Marco Quintili

Yields1 Serving

Ingredienti per l’impasto:
 1 kg farina
 600 g acqua
 3 g lievito
 25 g sale
Ingredienti per il topping:
 90 g bufala affumicata
 5 fettine di guanciale di maialino nero croccante
Crema di pecorino composta da:
 100 g panna
 50 g pecorino
 Pepe Cuveè
 1 uovo lasciato per due giorni in salamoia a disidratare con 1 kg di sale e 1 kg di zucchero.
Procedimento per l’impasto
1

Versare 1 kg di farina aggiungere gran parte dei 600 grammi di acqua, sciogliere 3 grammi di lievito iniziando poi ad impastare. Dopo 3 quattro minuti inserire il resto dell’acqua, 25 grammi di sale ed impastarlo finché non diventa omogeneo. Successivamente dividere in quattro parti l’impasto ottenuto. Formare i cosiddetti panetti da 240 grammi in ciotole più piccole e coprirli con un cellophane. Lasciare a maturare e lievitare per 20 ore in un frigo con 4/6º. Dopo la lievitazione del panetto porgerlo su un tavolo e dare la classica forma della pizza tonda dopo aver aggiunto della farina sulla superficie per non far incollare l’impasto.

Procedimento topping
2

Prendere il panetto da 240 grammi allargandolo sui bordi per dare il classico effetto a canotto, in fase di cottura condire con la bufala affumicata. Dopo di che aggiungere poi la crema di pecorino e il guanciale croccante. Concludere il tutto con il Pepe Cuveè e grattare l’uovo come fosse un tartufo sulla pizza.