È vero! A parte qualche post sulle mie pagine social, non l’ho mai recensita. Un motivo c’è e anche molto “sentimentale”: Pizza Social Lab è il mio giardino segreto.

Quando Chef Angelina non lavora e vuole mangiare una pizza in famiglia, è qui che viene, nel posto che non vorrebbe condividere con nessuno. Per me non è soltanto una semplice pizzeria, ma quella casa dove mi sento bene. Dal primo giorno, ebbi un “coup de foudre”. Grandi spazi organizzati, cucina funzionale e ben equipaggiata, laboratorio e spogliatoio super puliti e che non sono “depositi” per merce o vecchi suppellettili.

Spazio fumatori all’esterno con divanetto di cortesia e riscaldamento, angolo adiacente al bar, per sorseggiare un cocktail in attesa del tavolo, un acero che domina l’entrata, circondato da un tavolo alto con sgabelli, pronti ad accogliere un pubblico più giovane ed informale. Varie le sale interne e gli spazi esterni (aperti in estate), da poter privatizzare per i vostri eventi. Area “take-away” con reception esterna.

acero

Tanti i metri quadri, da poter permettere l’installazione di due forni a legna, con l’area di lavoro, nel bel mezzo della sala principale e l’allestimento di uno spazio chiuso con forno dedicato al “gluten free“.

Qui la pizza è per tutti: dalla classica “rot’ e carretta“, (la mia preferita da sempre e per sempre) alla più contemporanea, ce n’è per tutti i gusti. Rosario Ferraro è un esperto del disco sottile da 40 cm di diametro a 36h di lievitazione e del senza glutine mentre, Antonio Mascia, propone la sua versione di pizza contemporanea, con un blend personale di farine Petra, 60h di lievitazione, cornicione non troppo pronunciato e ricette, sempre più studiate, realizzate con prodotti d’eccellenza del nostro territorio.

Rosario ed Antonio li adoro; sono due pizzaioli professionisti con la P maiuscola: umili, seri, precisi, non troppo social e con le idee ben chiare. Due scuole di pensiero diverse si fondono con successo. Il loro percorso di vita e professionale è palpabile nel risultato finale del prodotto. Ricerca, studio e continuità nel lavoro quotidiano e nelle proposte è ciò che ho sempre apprezzato ed ammirato.

Un’esperienza diversa ad ogni visita, un viaggio attraverso sapori antichi perfettamente in linea con l’attuale “gourmet”, differenti ad ogni stagione con nuove ricette tutte da scoprire. Mai una falsa nota: sempre gli stessi impasti, sempre la stessa qualità e sempre la stessa efficienza e cordialità di tutta l’équipe. Non a caso una delle migliori pizzerie d’Italia.

Pizza Social Lab è stato uno dei primi locali a Napoli a proporre una selezione di cocktails da abbinare alle pizze, nell’ottica di esaltarne i sapori, sapientemente studiati dall’esperto  bartender Carlo Migliarotti, che ci ha stupiti, più di una volta. La mia palma d’oro va, senza esitare, all’ONLY BASIL, una delizia al basilico da sorseggiare “senza moderazione”, a mio avviso, da poter abbinare a qualsiasi ricetta di pizza.

IL NUOVO MENU

11 Pizze Classiche, 20 Pizze Contemporanee, 9 Pizze Gluten Free e tante simpatiche novità anche negli antipasti e dolci, con cocktail in abbinamento sempre più riusciti e “special”.

Partiamo dagli antipasti. Croccanti, gustose e ben eseguite: le frittatine di pasta.

Frittatina Paglia e Fieno:

tagliatelle paglia e fieno, speck, noci, taleggio, provola di Agerola, parmigiano reggiano DOP 24mesi, pepe nero e besciamella.

frittatina paglia e fieno con only basil

Frittatina Carbonara:

bucatini, guanciale, pepe nero, pecorino romano DOP, parmigiano reggiano DOP, tuorlo d’uovo, besciamella.

frittatina carbonara

Frittatina Classica:

bucatini, macinato di manzo, piselli, sedano, carote, cipolla, provola di Agerola, pepe nero, besciamella.

frittatina classica

Frittatina Sorrentina:

frittatina sorrentina

nessuno ci aveva pensato? Loro l’hanno realizzata e sicuramente quella che mi è piaciuta di più. Trasformare un piatto tipico napoletano come gli Gnocchi al Ragù non è molto semplice, ma da Pizza Social Lab hanno un’arma vincente: il ragù è veramente eccezionale e cucinato a regola d’arte, sicuramente migliore di tanti altri che troviamo in giro. La qualità del pomodoro e delle carni, mista al “savoir faire” della cucina, lo rendono unico e capace di sublimare, anche, una mitica Montanara, fritta e ripassata al forno, che ha saputo conquistarmi…. non facile convincermi, ormai lo sapete.

montanara al ragù

Tra le pizze classiche “A ROTA ’E CARRETTA”, segnalo le new entry:

LA ROSSO E NERO

salsiccia di maiale a punta di coltello saltata al Brandy, pomodoro confit, fonduta di provolone del Monaco, olio evo DOP “Pregio”, basilico.

rosso e nero

In abbinamento il cocktail “Ginger Imperial” (miele d’acacia, succo di limone, estratto di zenzero, Blanc de Blanc, menta piperita fresca).

LA TOMATO EXPERIENCE (vegana)

pestato di pomodoro del piennolo, passata di pomodoro giallo del Vesuvio, pomodori semi-dry, pomodori verdi, pomodori secchi, polvere di pomodoro, olio evo dop “Pregio”.

tomato expérience

In abbinamento il cocktail “Golden Moon” (bourbon whiskey, rucolino, succo di limone, sciroppo semplice, soda, bitter al cioccolato)

Tra le pizze contemporanee, segnalo le new entry:

LA CRUSCO

peperoni cruschi, patate di Avezzano al forno, fior di latte di Agerola, parmigiano reggiano DOP, olive nere caiazzane, olio evo dop “Pregio”.

crusco

In abbinamento il cocktail “G.R. Cool” (rum bianco, rum anejo, sciroppo di zenzero “home made”, lime, menta fresca, ginger beer).

LA GORGONZOLA E CRUDO

gorgonzola al mascarpone, melanzane grigliate, prosciutto San Daniele dop 18 mesi, fior di latte di Agerola, parmigiano reggiano dop 24 mesi, olio evo dop “Pregio”.

gorgonzola e crudo

Dolce finale con il CANNONCINO SOCIAL LAB, una delizia realizzata con l’impasto contemporaneo, fritto e farcito con ricotta di pecora e poi proposto in 2 varianti, all’amarena o gocce di cioccolato.

cannoncino

Ringrazio tutto lo staff per l’invito alla serata degustazione, generosa e riuscita, rinnovando i miei complimenti per la qualità dei prodotti. E voi cosa aspettate?? Come direbbe il grande Eduardo De Filippo: visitate, visitate!!!

PIZZA SOCIAL LAB
Via Barbagallo, 115/b

Napoli 80125
Tel. 081 7629023
Lun al Ven 19h30-00h00
Sabato e domenica anche a pranzo
www.pizzasociallab.it

Angela D'Esposito

CHEF ANGELA D'ESPOSITO Chef Angelina, classe 1968, è di origini campane (sorrentine-salernitane). La sua carriera lavorativa inizia più di 30anni fa' in quel di Parigi. Curiosa di natura, amante...

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.