Chiaccherata piacevole con Stefano Serafini

Stefano Serafini e la moglie Elena – Copyright ©/ All right reserved

​Stefano Serafini ​di Venezia​ (​residente a Bassano del Grappa)​, ci omaggia della ricetta vincente ​del ​Tiramisù ​2021 (dedicato alla moglie Elena) che ​con ​solo​ 6 ingredienti classici​:​ uova, zucchero, mascarpone, savoiardi, caffè, cacao e tanta passione e amore, era, è e rimarrà il dolce italiano più desiderato al mondo.​

“Principessa Elena”: il Tiramisù a forma di cuore di Stefano Serafini.

Stefano Serafini è stato il trionfatore della Tiramisù World Cup 2021 (TWC), che altro non è che il Mondiale del Dolce più Amato del Mondo. I concorrenti della Tiramisù World Cup arrivano oltre che dall’Italia anche da Francia, Spagna e da altri Paesi dell’Europa e del resto del mondo​. ​

VIDEO RICETTA TIRAMISÙ

“Principessa Elena”: il Tiramisù a forma di cuore di Stefano Serafini.

RICETTA TIRAMISÙ

250g di mascarpone 
3 tuorli 
3 cucchiai rasi di zucchero 
Caffè di moka q.b.
Cacao amaro q.b.
Savoiardi q.b.
1 kg di amore

Copyright ©/ All right reserved

PROCEDIMENTO

Comincia 💧 bagnando leggermente i savoiardi con il ☕️ caffè utilizzando un 🖌 pennello. Una volta terminato questo passaggio, ✂️ ritagliali nella forma desiderata utilizzando lo stampo a tua disposizione. Procedi ora a preparare la crema: inizia a montare i 🥚 tuorli con lo zucchero e, una volta raggiunta la giusta cremosità dei tuorli, unisci il mascarpone. Successivamente, componi all’interno dello stampo a forma di 🤎 cuore il primo strato di savoiardi e, una volta fatto, crea il primo strato di crema sopra cui spolvererai il cacao. 😋 Componi il secondo strato di savoiardi e ripeti il procedimento con la crema, che spianerai in superficie utilizzando una 🥄 spatola. Spolvera la stessa superficie con un sottile strato di cacao amaro. Ora è giunto il momento di sfilare lo stampo e… di impiattare ed invitare alla degustazione con lo stesso ❤️ Amore ❤️ utilizzato per la preparazione! ✨

A FORMA DI CUORE

È a forma di cuore perché è una storia d’amore in tutto e per tutto per mia moglie e per i miei figli, un tiramisù fatto per amore e con amore, perché la cucina è amore.

Copyright ©/ All right reserved

EXTRA

Il mascarpone deve essere freddo e di alta qualità, è importante utilizzare SOLO I TUORLI (freddi) e non gli albumi,

i tuorli devono essere freddi (di frigo) vanno sbattuti in una ciotola poggiata su un’altra ciotola con dentro il ghiaccio, il caffè (fatto con la moka) deve essere freddo. Il tutto deve essere tenuto in frigorifero per almeno tre ore (circa tre/cinque ore).

FUTURO: BIO TIRAMISÙ

Che ne pensa, in futuro, di un tiramisù in versione completamente bio? Assolutamente sì! Stesso procedimento ingredienti di altissima qualità e tutti biologici.

LA SCELTA CORRETTA DEL MASCARPONE

Copyright ©/ All right reserved

Il mascarpone è meglio quello artigianale e non quello industriale, perché il sapore è differente. Io, di solito, sono attento che abbia queste caratteristiche:             
1-  Senza zuccheri aggiunti.                           
2-  Solo aziende che utilizzano panna di affioramento da latte munto ancora caldo e una parte di panna fresca di alta qualità.                       
3-  Solo aziende che usano un processo di lavorazione attento a non raggiungere mai temperature superiori ai 90° gradi in modo da non alterare le caratteristiche organolettiche e qualitative del mascarpone e che abbiamo una resa minore, ma una qualità maggiore.            
4-  E ovviamente che utilizzino solo un citrico non derivante da bio-digestori*, ma ricavato naturalmente dal succo di limone. *Bio-digestori sono dei macchinari industriali che creano scaglie di acido citrico, senza il limone.

PRODOTTO PAT

Un buon mascarpone di alta qualità e artigianale deve avere una struttura soda e compatta, leggermente liscia e collosa​,​ ma morbida e fondente, di uno splendente bianco avorio. Al naso ​deve avere ​intense note di latte fresco e burro di centrifuga con richiami netti alla crème fraîche e cenni vegetali. ​Deve assolutamente essere molto burroso al palato, sia negli aromi che nella consistenza. ​Il gusto ​deve essere ​dolce e giustamente poco sapido​,​ ma di carattere, con una leggerissima punta acida.​

I prodotti agroalimentari tradizionali italiani (PAT) sono prodotti inclusi in un apposito elenco, istituito dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali (MIPAAF) con la collaborazione delle Regioni.

Il​ mascarpone, artigianale e tradizionale,​ è un prodotto agroalimentare tradizionale PAT della regione Lombardia, fatto all’antica maniera: da ​panna fresca di centrifuga, alta percentuale di grasso, oltre il 50%, sgrondo naturale in teli di lino​ e​ spesso confezionato a mano nella carta pergamena anziché in vaschette con coperchio richiudibile.

Copyright ©/ All right reserved

Quali marche vogliamo consigliare ai nostri lettori? Io, ad esempio, uso il Mascarpone Antiche Bontà del Caseificio del Cigno, Agnadello (tra Cremona e Bergamo).

Mascarpone Antiche Bontà

Lei che prodotti usa? Mi sono trovato molto bene con quello di Lattebusche, un’azienda lattiero-casearia italiana fondata nel 1954, di Cesiomaggiore (Belluno, Veneto), con sede a Busche, nel Bellunese, zona incontaminata e ricca di pascoli ai margini del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, che è stato l’ingrediente fondamentale della crema per realizzare il dessert italiano più famoso nel mondo. Ho usato anche in altri eventi il mascarpone di altissima qualità di Burrateria del Borgo di Montebelluna, Treviso.

PROGETTO TIRAMISÙ WORLD CUP

La Tiramisù World Cup è un progetto sviluppato ed organizzato da Twissen, la knowledge company italiana attiva nell’industria del travel & tourism.​ ​Si fonda su una competizione tra non-professionisti che gareggiano in due categorie, originale e creativa, con l’obiettivo di decretare il tiramisù più buono del mondo e valorizzare il Made in Italy.

NOVITÀ 2022

LA TIRAMISÙ WORLD CUP ENTRA NEL METAVERSO:

NASCE IL PRIMO TIRAMISÙ-NFT (A FORMA DI CUORE)

Ogni anno ve​ngono ​coniate due collezioni ispirate ai Tiramisù Campioni del Mondo di ogni edizione, quello originale e quello creativo, che sono i più buoni in assoluto, massima espressione del dessert italiano più amato nel mondo.

NFT Tiramisù 2022 in onore di Stefano Serafini (la traduzione virtuale del Tiramisù a cuore).

Copyright © / All right reserved. This collection is inspired by the tiramisù of Stefano Serafini, World Champion of Tiramisù in 2021. The tiramisù is made in the shape of a heart and Love is the expressed value. The heart, in the temporal passage of the wormhole, is proposed in the multiverse, where it remains forever. What shines is love, as a synthesis of harmony, which holds the universe. The artistic concept of the Tiramisù Love Collection is conceived by the designer Michele Crema.

È grazie alla Tiramisù World Cup (TWC) che oggi abbiamo persino il primo Tiramisù NFT*, a forma di cuore, in onore del dolce di Stefano Serafini.

Qui il link alla pagina ufficiale: tiramisuworldcup.com/nft

*NFT ​significa ​”Non Fungible Token“​, ossia il certificato digitale che attesta la proprietà di un bene e ne garantisce la sua autenticità e unicità​.​

TIRAMISÙ WORLD CUP 2022

Piazza dei Signori, Treviso
Selezioni 07 e 08 ottobre
Semifinali e Finale 09 ottobre

Le tappe della Tiramisù World Cup si tengono ogni anno in tante location in Italia e all’estero, e il Grand Final si svolge sempre nella magica Treviso, dove viene decretato il Campione del Mondo e il Campione del Mondo di Tiramisù Creativo!

Se desiderate partecipare ecco tutte le indicazioni da seguire:

tiramisuworldcup.com/le-regole

tiramisuworldcup.com/partecipa

TIRAMISÙ WORLD CUP 2022 – LOCATION: ITALIA, VENETO, TREVISO

DATE TREVISO GRAND FINAL
07 – 08 – 09 ottobre 2022

Tiziana Murabito

Dott.ssa Tiziana Murabito. Head Hunter Romana con la passione per il cibo, nata a Roma, vivo a Roma, poliglotta, laurea in Lingue come Interprete e Traduttore e laurea in Lingue e Comunicazione presso...

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.