Gunther Rohregger è ormai diventato un vero e proprio punto di riferimento per il mondo del gelato romano ed italiano. Presente sulle guide più prestigiose come quella dei Coni del Gambero Rosso ora il maestro gelatiere originario delle Alpi ha aperto anche il suo quarto punto vendita: dal 13 settembre infatti con la nuova riapertura post covid del Mercato Centrale di Roma Termini il gelato è in mano alle sue sapienti mani!

Una grande soddisfazione per un maestro sempre attento a coniugare tradizione ed innovazione: “Siamo molto felici di essere entrati tra le eccellenze del Mercato Centrale di Roma, aspettavamo da mesi questa nuova apertura e se siamo qua vuol dire che anche l’emergenza sanitaria sta passando. Gli imprenditori hanno il coraggio di osare, io ho quattro punti vendita ora dobbiamo solo lavorare con la nostra qualità sperando anche nella saggezza delle istituzioni”.

Il punto vendita di Mercato Centrale comprende i gusti che hanno reso il gelato del maestro Gunther uno dei più ricercati della capitale: da varie tipologie di cioccolato fino alla gustosissima Ricotta Stregata passando per il caramello con sale rosa dell’Himalaya passando per le varie frutte. Mancano alcuni dei gusti più particolari presenti nelle storiche sedi di Via dei Pettinari e Piazza Sant’Eustacchio, ma sia i clienti affezionati che i passanti della stagione non potranno che restare a bocca aperta davanti al gusto unico di questo gelato artigianale e presto arriveranno anche qui pronti a deliziare i palati più esigenti.

Nello store debutta anche il nuovo packaging colorato per i biscotti, anche questi tutti fatti artigianalmente dal maestro così come le mini porzioni di dolci. Gunther dopo il centro di Roma è pronto dunque a prendersi anche un centro nevralgico degli spostamenti e cuore pulsante della Capitale come Roma Termini. Ricordiamo che le altre tre storiche sedi di Gunther Gelato Italiano si trovano in Via dei Pettinari, Piazza Sant’Eustacchio e Via Due Macelli.