DRINK: APPIA STREET
(ispirato alla Via Appia di Roma)

BARLADY: Veronica Costantino, head bartender del Gunè San Frediano di Firenze

INGREDIENTI:

4,5 cl vodka Imperial Gold
2 cl bergamotto Quaglia
1,5 cl liquore allo zenzero Domaine de Canton
1,5 cl sciroppo 
homemade basilico e pepe rosa del Sichuan*
2 cl succo di limone

*Preparato mettendo in infusione nell’acqua qualche foglia di basilico e un pizzico di pepe rosa del Sichuan, a cui si aggiunge lo zucchero con rapporto 2:1 e si mescola fino a quando il composto non si addensa.

Bicchiere: calice vintage

PREPARAZIONE:
Versare tutti gli ingredienti all’interno di uno shaker, aggiungere due foglie di basilico, ghiaccio e shakerare energeticamente. Versare il contenuto all’interno di un calice vintage precedentemente raffreddato col ghiaccio, effettuando un double strain, un doppio filtraggio con uno strumento a molla (strainer) e un colino, in modo tale da bloccare la fuoriuscita di ghiaccio e basilico all’interno del drink.

ISPIRAZIONE:
Questo drink nasce ripercorrendo la storia di una delle vie più famose di Roma, la via Appia, che collegava Roma fino a Brindisi, il più importante porto per la Grecia e l’Oriente nel mondo dell’Antica Roma. Ho voluto miscelare prodotti che richiamassero quello che la nostra terra ci offre e quindi unire i sapori degli agrumi che la terra pugliese ci offre, come il limone, il bergamotto e il basilico, uniti ad un carattere più deciso, limpido e cristallino come la vodka Imperial Gold – la vodka premium più venduta in Russia – che, per la sua morbidezza, potrebbe essere paragonata all’acqua e richiamare così i fiumi che solcano i paesaggi della via Appia.