Sta arrivando il Natale ed i pastry chef si sbizzarriscono con creazioni originali e inedite. Il primo a proporre un’interpretazione “fuori dagli schemi” del Panettone per il Natale 2019 è il maître chocolatier Davide Comaschi, l’unico italiano ad aver vinto il titolo di World Chocolate Masters, quest’anno si è superato. Ha racchiuso il classico panettone natalizio in una pralina di cioccolato.

L’idea di Comaschi è quella di far conoscere le delizie della tradizione italiana attraverso prodotti di pralineria. Galaxy è la nuova pralina firmata dal campione del mondo, racchiude il panettone in un guscio di cioccolato di 4 cm, il sapore del lievitato natalizio lombardo si unisce a una ganache morbida nella quale si ritrovano arance candite, uvetta passa ed essenze di vaniglia e burro.

 Io sono milanese e adoro il panettone, penso che sia uno dei dolci più complessi  nel mondo della pasticceria. Racchiuderlo in 10 grammi di cioccolato è stata per me una sfida

Come e quando è nata “Galaxy”?

L’idea l’ho sviluppata tra la primavera e l’estate, seguita poi da un accurato studio per la realizzazione del prodotto, complesso non solo esteticamente, ma anche a livello di consistenza. Il mio obiettivo è quello di far si che le persone quando mangiano la mia pralina di cioccolato vi ritrovino il sapore del classico panettone.

Il triangolo è ormai diventato la tua firma, cosa rappresenta?

Il triangolo è una forma che da sempre mi ha affascinato per i suoi significati.

L’ho utilizzato per la prima volta nei miei cioccolatini quando ho vinto il World Chocolate Masters, e da lì è diventata la mia firma.

Rappresenta per me precisione, eleganza e forza, questi sono i punti essenziali che caratterizzano la mia vita.

Il prezzo al pubblico di questa meravigliosa pralina al gusto di panettone è di 4 € al pezzo, ed è possibile acquistarla presso la Rinascente di Milano o di Torino.