Cambio di look, stessa qualità di sempre: Cavit, nome di punta del comparto vitivinicolo italiano, presenta il restyling della linea Bottega Vinai!

Lettering accattivante e colori moderni per uno stile classico rinnovato, ma preservando la storica identità artigianale distintiva della linea: tutti gli ingredienti esprimono alla perfezione l’eleganza e l’origine di questi vini trentini (un tempo chiamati “la bottega de’ vinai”). 

Differenti etichette, che ricordano le insegne di vecchi bistrot, si associano a diverse forme di bottiglia distinguendo le varie tipologie di vino, rafforzandone le già spiccate personalità e valorizzando le specifiche peculiarità dei vitigni. Uno stile differente per dare nuova vita alla linea orgoglio della cantina trentina che compie oggi 70 anni. 

Dedicata alle nuove forme di ristorazione ed enoteche,   dove si propone sempre più spesso la vendita al calice, Bottega Vinai offre un ampio panorama dei vini trentini, tutti rigorosamente doc: dai vitigni autoctoni come Teroldego Rotaliano e Nosiola, agli internazionali come Pinot nero e Chardonnay, passando per Marzemino, Müller Thurgau, Gewürztraminer, Pinot Grigio, Schiava Gentile e altri ancora. Prodotti del territorio di grande qualità e finezza grazie alla costante cura e passione da parte degli enologi Cavit, tra i più apprezzati e competenti del settore, in grado di valorizzare i frutti eterogenei della filiera ottenendo la migliore espressione di ogni vitigno anno dopo anno. 

 

La selezione è composta da 13 etichette tra rossi, bianchi e rosati, ciascuna con un carattere unico e peculiare.

 

Cavit-Restyling-Bottega-Vinai

 

 

 

 

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Gmail