Nasce la skill Alexa di Pasta Garofalo e Cook Corriere della Sera, tante ricette originali da scoprire grazie all’assistente personale di Amazon

C’è un nuovo alleato in cucina: dalla collaborazione tra Pasta Garofalo e Cook del Corriere della Sera nasce infatti “Cook Garofalo”, una skill di Alexa, l’assistente personale intelligente sviluppato da Amazon, con tante ricette sia classiche che innovative dedicate a tutti gli appassionati di cucina. Seguendo passo dopo passo le indicazioni vocali della skill e scegliendo i prodotti del brand Garofalo il successo sarà garantito!

Oltre a consentire di ricercare una ricetta specifica o di chiedere di ascoltare le ricette più popolari, Alexa potrà suggerire la ricetta del giorno sulla base del luogo in cui ci si trova e della temperatura esterna, abbinando la portata non solo al meteo ma anche alla disponibilità stagionale degli ingredienti.

Sempre che non si preferisca utilizzare la pratica funzione “svuota frigo”, che consiste nel chiedere ad Alexa una ricetta partendo dagli ingredienti che si hanno già in casa: un modo intelligente per combattere gli sprechi in cucina!

E non finisce qui, perché Alexa ha in serbo anche tante curiosità sulla storia della pasta e sulla sua lavorazione oltre a preziosi suggerimenti per un approccio sostenibile ai fornelli.

 “Sempre di più apprezziamo il supporto che ci può arrivare dalla tecnologia anche in cucina. Pasta Garofalo, come sempre, cerca di fornire ai propri consumatori proposte innovative e di alto livello qualitativo,” commenta Emidio Mansi, Direttore Commerciale Italia del Pastificio Garofalo“La collaborazione con il Corriere della Sera è l’ulteriore garanzia per il raggiungimento di questo obiettivo e siamo certi di aver creato una skill che possa rispondere alle esigenze di tutti in maniera originale.”

La nuova skill “Cook Garofalo” è già attivabile gratuitamente al seguente link https://www.amazon.it/dp/B08LH8FL78

Ora non resta che pronunciare le magiche parole “Alexa, apri Cook Garofalo”, allacciare i grembiuli e mettersi ai fornelli.

ARRIVA LA SKILL ALEXA DI PASTA GAROFALO SU AMAZON

Pasta Garofalo

Pasta Garofalo è una realtà imprenditoriale dalla storia ultra centenaria. Dopo una serie di riassetti, nel 1997 passa sotto il controllo della famiglia Menna, nel capitale sociale già dal 1952. Nel 2001 il Pastificio, che aveva concentrato il proprio business all’estero e nella produzione per conto terzi, decide di ripartire con la produzione di una linea a marchio Garofalo destinata anche all’Italia. Nel 2002 lancia la linea Garofalo e da allora cresce esponenzialmente in un contesto molto competitivo raggiungendo una posizione di leadership nel segmento della pasta premium, a livello nazionale e internazionale, e generando un vero fenomeno di affezione al brand grazie alla qualità del prodotto, valorizzata da un sapiente mix di marketing e politiche commerciali. Nel giugno del 2014 entra nel capitale sociale dell’azienda con una partecipazione del 52%, il Gruppo Ebro Foods (EBRO.MC), multinazionale che opera nei settori del riso, della pasta e dei condimenti, quotato alla Borsa di Madrid. Il restante 48% è controllato dell’Amministratore Delegato Massimo Menna, alla guida dell’azienda.